Come risparmiare sulla settimana bianca

Risorse correlate
Montagna
Trasporti
Meteo
Aree Geografiche
Testi simili in...
Tempo libero
Altri servizi
Viaggi e Vacanze

Una bella settimana bianca è ciò che ci vorrebbe, ma se non stiamo attenti rischiamo di spendere tanti soldini... vediamo come muoverci per risparmiare e non rinunciare alle nostre ferie invernali.

Copertina

Ogni anno milioni di italiani scelgono di passare le loro vacanze d'inverno in montagna e di regalarsi quindi una favolosa settimana bianca. I luoghi scelti variano molto a seconda dei gusti personali dei turisti anche se restano di grande tendenza località come Courmayer, Madonna di Campiglio, Ortisei, Ponte di Legno e Cortina d'Ampezzo nell'Italia Settentrionale e Ovindoli e Campo Felice nell'Italia Meridionale. Divertirsi risparmiando poi, rende l'esperienza ancora più particolare e soddisfacente per chi la vive.

COME RISPARMIARE

Come fare a risparmiare sulla settimana bianca? I trucchetti che si possono adottare a questo proposito sono molti e basta farsi più scaltri per trovare molteplici tipi di agevolazioni. Sulla pagina PICODI potrete trovare tanti spunti interessanti per una vacanza che vi diverta ma al contempo vi dia la possibilità di risparmiare. 
Come? Utilizzando i codici sconto ad esempio. Molto spesso in rete è possibile trovare codici da impiegare quando si decide di effettuare la prenotazione della settimana bianca. Un'altra idea è quella di approfittare di interessanti offerte last minute, che spesso consentono di spendere meno del previsto in contesti più lussuosi ed eleganti rispetto a ciò che si era preventivato. Perché? Capita di frequente che gli alberghi si ritrovino con poche camere libere a disposizione per i propri ospiti e che proprio per questo motivo le svendano. Un'altra idea che potrebbe dimostrarsi vincente è invece quella di prenotare in particolari periodi: così facendo infatti si potrà approfittare di promozioni particolari. Inoltre chi di solito resta in una precisa struttura per una settimana intera ha diritto a sconti extra rispetto a chi vi trascorre solo pochi giorni.

Altre volte si può risparmiare approfittando della fidelizzazione del cliente: vi sono hotel che creano offerte particolari per i loro ospiti più fidati, per coloro che tornano più spesso nella loro struttura ed altri che estendono questi vantaggi anche ai parenti e agli amici della loro clientela. Esistono anche viaggi a prezzi mini per chi prenota insieme il mezzo e l'albergo: se, ad esempio, si sceglie di recarsi in pullman in una determinata località e se esiste una convenzione tra l'azienda di mezzi di trasporto e la struttura, gli sconti sono garantiti. Ecco quindi qualche semplice dritta per poter prenotare la propria settimana bianca risparmiando. Ma non è finita qui.

Avete bisogno anche dell'attrezzatura da sci e dello skipass e non volete investire un patrimonio? Nulla di più semplice. Non mancheranno scontistiche particolari sia nel periodo dei saldi che durante tutta la stagione fredda e promozioni dedicate proprio ai clienti più fidati. Un'altra alternativa possibile è quella di aspettare i saldi per acquistare ciò che vi manca: se non dovete partire prima della seconda metà di gennaio vi conviene infatti attendere questo periodo per i vostri acquisti, sopratutto se la settimana bianca la vivrete insieme alla vostra famiglia al completo: così facendo risparmierete un bel po' di quattrini.

E con lo skipass come si fa? Alcuni alberghi e alcune aziende di mezzi di trasporto hanno convenzioni particolari con determinati impianti e possono farvi spendere addirittura meno del previsto per lo skipass. Le convenzioni sono inoltre sovente estese ad attrazioni come le piste di pattinaggio o quelle da sci di fondo, oppure a lezioni private con insegnanti esperti e qualificati del settore, che sapranno insegnare a voi e ai vostri figli come muovervi sulla neve. 

E per raggiungere gli impianti? Anche in questo caso è possibile risparmiare? La risposta è sì. Alcuni hotel predispongono bus e navette con lo scopo di far portare la loro clientela presso le località più in. Tali navette sono gratuite e permettono alla clientela una certa flessibilità oraria. Esse infatti partono ad una certa ora e si ripresentano con una cadenza regolare che dipende da quanto il luogo è frequentato: possono passare ogni 30 o ogni 60 minuti ad esempio. Lo stesso discorso vale al momento del ritorno.

Insomma, chi desidera risparmiare per la propria settimana bianca senza dover rinunciare ad una struttura di qualità o a pezzi nuovi per la propria attrezzatura può farlo senza troppi problemi, visitate il sito e seguite queste semplici dritte.

SITI CORRELATI CONSIGLIATI

Picodi
Picodi si propone di raccogliere online una vasta scelta di codici sconto, promozioni e coupon per i migliori negozi online in Italia. Picodi.it è una grande piattaforma dedicata agli acquisti intelligenti e nello stesso tempo un utile servizio che permette di risparmiare grazie ai coupon, codici sconto e alle promozioni....
URL: https://www.picodi.com/it/

Pubblicato il 19/01/2017