Trackting sbarca su Mamacrowd e balza a 100.000 € in 6 ore

April 2 2021
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

L’azienda di antifurti gps smart cresce nel mercato delle due ruote e si apre alla mobilità elettrica

È partita questa settimana, con un balzo a oltre 100.000€ in poco più di 6 ore, la campagna di Trackting su Mamacrowd, la più importante piattaforma italiana per investimenti in equity crowdfunding.
La PMI innovativa, che in poco più di 2 anni ha saputo affermarsi fra i top player nel settore degli antifurti gps connessi, prevede un round di finanziamento dal valore massimo di 500.000 €.
La campagna durerà fino al 26 maggio.

«Siamo molto soddisfatti degli ottimi risultati ottenuti in così poche ore. Questo primo round coincide con un importante momento di crescita della società» dichiara Claudio Carnevali, CEO dell’azienda. «Abbiamo deciso di far convergere sia il crowdfunding sia diverse cordate di investitori professionisti, in modo da garantirci anche l'accesso a risorse di valore del loro network. L'obiettivo principale è accelerare ulteriormente la nostra crescita: puntiamo a un fatturato di 5 milioni di euro entro tre anni, lanciando il prodotto per moto (Smart Alarm) nel mercato spagnolo e quello per e-bike (EVO) nel mercato tedesco. I fondi ci consentiranno anche di potenziare il team di sviluppo per la creazione di prodotti sempre più miniaturizzati, vero challenge di questo mercato»

«Siamo lieti di ospitare questa campagna sulla nostra piattaforma, la soluzione smart di Trackting per limitare i furti alle moto si propone di innovare il settore grazie alle competenze tecnologiche del Gruppo. Auguriamo a tutto il team una campagna di successo» ha commentato Dario Giudici, CEO di Mamacrowd.


La sfida: contrastare i furti con soluzioni smart per la micromobilità

Fondata dal CEO Claudio Carnevali e forte di un team con 10 anni di esperienza nei sistemi gps professionali e IoT, Trackting si focalizza fin da subito sul mercato moto con il primo antifurto gps senza canone, Smart Alarm, lanciato nel 2018. Dallo scorso anno l’azienda entra anche nel mondo e-bike con un nuovo specifico device per le due ruote elettriche, EVO.
A distinguere Trackting non è solo il processo tecnologicamente all’avanguardia ma anche la capacità di tradurlo in un sistema d’offerta arricchito da servizi ad alto valore aggiunto, mettendo sempre al centro l’utente e la sua esperienza sulle due ruote.


Il mercato moto e i furti

L’Italia, con 7 milioni di moto in circolazione, è il primo mercato in Europa, dove catalizza 3,5 milliardi di euro - un terzo del valore totale - e continua a crescere con un tasso a doppia cifra (Isfort; ACEM-Statista). Una patria di biker, che però convive con la paura dei furti: i dati delle Forze dell’Ordine parlano di oltre 100 moto rubate al giorno (inchiesta Moto.it - Polizia di Stato 2019).
Il modello di business innovativo di Smart Alarm, con la formula a zero canone per un antifurto ad alte prestazioni, venduto solo tramite e-commerce, ha permesso a Trackting di scalare velocemente e raggiungere 250.000 € di fatturato nel 2019, crescendo mese su mese con un tasso compreso fra il 10% e il 20%. A sette mesi dal lancio era già diventato prodotto Amazon’s Choice, a conferma dell’ottima risposta dei clienti che oggi, dopo poco più di 2 anni, sono oltre 6.000. Grazie a Trackting sono già decine i furti sventati e i veicoli ritrovati.
Nell’anno della crisi pandemica, Trackting ha raddoppiato il fatturato con 500.000 €, raggiungendo il massimo storico di vendite mensili proprio a maggio (65.000 €).


L’esplosione della micromobilità elettrica

La necessità di proteggersi dai ladri è ancora più urgente se si possiede una e-bike: nel 2020 si stima siano state rubate oltre 500.000 biciclette, ben il 55% in più rispetto all’anno precedente (La Repubblica). Fra queste, una fetta sempre più larga è costituita dalle bici a pedalata assistita che, complice la pandemia, stanno registrando un boom di vendite nel mondo, segnando anche in Italia un +20% per il 2020 (dati Confindustria-ANCMA).
Questo ha portato l’azienda a lanciare un dispositivo specifico per le due ruote elettriche a fine 2020. EVO sviluppa ulteriormente l’offerta di Trackting sul fronte del servizio. Le sue caratteristiche tecnologiche e l’installazione professionale, effettuata solo dalla rete di rivenditori autorizzati, hanno reso l’azienda una delle prime ad offrire con l’antifurto una polizza furto, attivabile via App con un clic.


Tecnologia 100% made in Italy

Trackting rappresenta un raro caso di azienda tecnologica verticalmente integrata, 100% italiana. Sviluppando internamente tutta la sua tecnologia - firmware, infrastruttura cloud e App mobile - è in grado di agire in tempi rapidi ascoltando il mercato e perfezionando il prodotto costantemente.
Cuore dei suoi dispositivi e della sua forza competitiva, il firmware di Trackting è il risultato di oltre 10 anni di lavoro da parte del team che, ancor prima di Smart Alarm, lo ha ottimizzato e collaudato su centinaia di migliaia di dispositivi connessi, tutt’oggi funzionanti in diverse parti del mondo.



POTREBBE INTERESSARTI
Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere