AI Generated Art: crea opere d'arte con l'intelligenza artificiale

AI Generated Art è un'applicazione gratuita con cui è possibile generare opere d'arte impressionanti, somiglianti in tutto e per tutto al lavoro di famosi pittori.
del 11/01/22 -

Questa applicazione utilizza l'intelligenza artificiale per generare questi pezzi artistici unici.

Sta diventando molto comune trovare progetti online che utilizzano l'intelligenza artificiale per svolgere tanti tipi di attività. Un trend che continuerà a crescere, e senza dubbio a migliorare in futuro.

Con AI Generated Art è come avere un pittore a propria disposizione per avere un bellissimo dipinto artistico, simile a quello che avrebbe realizzato uno degli artisti più riconosciuti di tutti i tempi.

L'aspetto originale e interessante è che i dipinti generati da AI Generated Art non esistono realmente e non sono copie di alcuna opera. È semplicemente arte generata dal computer.

AI Generated Art utilizza l'intelligenza artificiale che è stata addestrata con migliaia di dipinti famosi per generare nuova arte come farebbe un vero pittore.

I dipinti sono realizzati utilizzando un GAN (Generative Adversarial Network), dove due reti neurali competono tra loro in una sorta di gioco. Uno crea arte falsa e l'altro fa il critico e cerca di capire quali immagini sono reali e quali no. Attraverso questo processo, l'arte generata migliora sempre più nel tempo nella produzione di contraffazioni.

Nel caso specifico, è possibile creare una nuova opera d'arte ogni volta che si clicca sul pulsante "Generate Another Painting!". Ogni opera generata è unica e sembra davvero essere stata realizzata da uno dei migliori artisti di tutti i tempi.

Non esiste un pulsante specifico per scaricare l'opera d'arte generata. Tuttavia, si può fare facilmente con l'aiuto del tasto destro del mouse cliccando su "Salva immagine con nome ...".



Licenza di distribuzione:
INFORMAZIONI SULLA PUBBLICAZIONE
Web&apps magazine
Responsabile account:
Rosario Ravalli (web content)
Contatti e maggiori informazioni
Vedi altre pubblicazioni di questo utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Contatta il responsabile o Leggi come procedere
Stampa ID: 353773