Come festeggiare al meglio il 40° compleanno

Risorse correlate
Sconti e occasioni
Comparazione prezzi
Testi simili in...
Affari e Economia

Non tutti i compleanni sono uguali...

Copertina

Non tutti i compleanni sono uguali, ad esempio il 40° compleanno è uno dei più sentiti da un uomo o una donna.

Il motivo è semplice, è il compleanno che decreta l’ingresso nell’esclusivo club degli “anta” (quar-anta; cinqu-anta; sess-anta... ). Per molti la cosa non è lusinghiera, anzi, potrebbero vedere la data come la fine definitiva della giovinezza. Ovviamente sono solo fisime, un’ansia ingiustificata verso qualcosa che è inevitabile e che non comporta nulla di catastrofico.

Nonostante questo capita di frequente di parlare con amici e parenti che vedono l’avvicinarsi del quarantesimo compleanno con un po’ di nervosismo. In questi casi sapete cosa ci vuole? Una bella festa. Potete starne certi, nulla è meglio di una festa per cancellare ogni preoccupazione e vivere il compleanno nel migliore dei modi. Il tipo va deciso in base al festeggiato, non tutti amano i party scatenati con musica a tutto volume, decine di invitati e open bar; in ogni caso ci si può divertire anche con feste per pochi intimi e incentrate più sul dialogo e qualche passatempo divertente. La festa di compleanno però è solo la prima cosa a cui pensare, anche perché la festa porta inevitabilmente ad un altro argomento: i regali. Dimenticatevi il detto del “basta il pensiero”, è solo una scusa di chi non ha voglia di fare i regali oppure è troppo tirchio per spendere anche qualche Euro per un amico. Difatti per fare un bel regalo non servono spendere cifre esagerate, basta spendere bene quello che si ha a disposizione. Se si fa un regalo con il cuore si può rendere felice una persona spendendo anche solo 10 o 20 Euro.

Nello specifico i migliori regali 40 anni non sono facilmente catalogabili, a meno che non vi vogliate affidare a qualche cliché come la bottiglia di vino, un libro o un biglietto per vedere una partita o un concerto. Altrimenti potete affidarvi all’originalità e all’effetto sorpresa, delle caratteristiche che potrebbero essere associate anche alla festa ma che danno soddisfazioni anche in formato regalo.

Infine non dimenticate il biglietto di auguri: non c’è niente di peggio che fare un regalo senza dedica. Solo così potrete fare un dono speciale e personale!