La Pasqua Cristiana

Risorse correlate
Pasqua
Ristoranti
Serate e locali
Idee regalo
Testi simili in...
Societa' e Cultura
Altri servizi
Web al femminile

Speciale dedicato alla Pasqua tramite il quale iniziare un approfondimento su quella che tutt'oggi è una delle feste cristiane più importanti...

Copertina

Introduzione alla festa della Pasqua e siti consigliati a tema.

La Pasqua è una delle più importanti feste cristiane, ricorda la Resurrezione di Cristo. La data della festa della Pasqua cristiana è mobile, cioè viene fissata di anno in anno nella domenica successiva alla prima luna piena (il plenilunio) successivo all'equinozio di primavera (il 21 marzo).

 

Dal punto di vista teologico, la Pasqua odierna racchiude in se tutto il mistero cristiano: con la Passione, Cristo si è immolato per l'uomo, liberandolo dal peccato originale e riscattando la sua natura ormai corrotta, permettendogli quindi di passare dai vizi alla virtù; con la Resurrezione ha vinto sul mondo e sulla morte, mostrando all'uomo il proprio destino, cioè la resurrezione nel Giorno Finale, ma anche il risveglio alla vera vita; infine, vi è l'attesa della Parusia, la seconda venuta, che porterà a compimento le Scritture.


I cristiani hanno trasferito i significati della Pasqua ebraica nella nuova Pasqua cristiana, seppur con significativi cambiamenti, che le hanno dato un volto nuovo. Questo è facilmente visibile, mentre è più complicato determinare quando ciò è avvenuto e le sue modalità, considerando che hanno influito numerosi fattori. Il primo di questi è sicuramente il fatto storico: Gesù è morto in croce il giorno di Pasqua, come ci dicono i Vangeli. Inoltre, questo evento era visto come la realizzazione di quanto era stato profetizzato sul Messia. Ciò è più volte ribadito nella narrazione della Passione, durante la quale i quattro evangelisti fanno continui riferimenti all'Antico Testamento, e successivamente negli altri libri del Nuovo Testamento, come nella prima lettera ai Corinzi, dove Paolo scrive:

«Cristo morì per i nostri peccati, fu sepolto ed è resuscitato il terzo giorno»

L'accento si pone dunque sull'adempimento delle Scritture, per cui i giudeo-cristiani, seppur continuando, a festeggiare la Pasqua ebraica, dovettero immediatamente spogliarla del significato di attesa messianica, per poi superare anche il ricordo dell'Esodo, per rivestirla di nuovo significato, cioè la seconda venuta di Cristo ed il ricordo della Passione e Resurrezione. Il passaggio sembra essere chiaramente avvertito già da Paolo, quando, nella prima lettera ai Corinzi, scrive:

«Togliete via il lievito vecchio, per essere pasta nuova, poiché siete azzimi. E infatti Cristo, nostra Pasqua, è stato immolato! Celebriamo dunque la festa non con il lievito vecchio, ma con azzimi di sincerità e verità».

Alla Pasqua settimanale, la domenica, si aggiunse quindi anche la Pasqua annuale, il giorno più importante dell'anno, celebrato dai discepoli con la consapevolezza sempre più forte di aver istituito una festa nuova con nuovi significati. (Descrizione ripresa da Wikipedia)

Su Internet ovviamente è possibile approfondire qualsiasi aspetto legato alla Pasqua, dalla storia alle tradizioni moderne, dalle ricette culinarie tipiche come l'uovo di Pasqua e la colomba pasquale, ai diversi modi di festeggiarla.
Ecco una selezione di alcuni siti dedicati alla Pasqua.

RISORSE ESTERNE
Gioca gratis con questo sparabolle dedicato alla Pasqua. Nei panni di un coniglietto dovrete sparare le uova di pasqua e combinarle con quelle dello stesso colore. Si gioca su livelli di difficoltà differenti. Buon divertimento.

Link: http://www.freeonline.org/gioco/uova-di-pasqua.html
Pubblicato il 26/02/2018