Home news Musica Comunicato

Swan&Koi accoglie l’invito “C’è da fare” di Kessisoglu per Genova

February 25 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

All’appello di solidarietà per Genova, lanciato da Paolo Kessisoglu col sodalizio di 25 grandi artisti della musica italiana, ha risposto anche Swan&Koi, realizzando a tempo di record il sito C'è da fare...

All’appello di solidarietà per Genova, lanciato da Paolo Kessisoglu col sodalizio di 25 grandi artisti della musica italiana, ha risposto anche Swan&Koi, realizzando a tempo di record il sito C'è da fare, le piattaforme social e la meccanica delle donazioni, che andranno direttamente all’Associazione genovese Occupy Albaro, nota per l’attenzione ai temi sociali della città.

Swan&Koi, impresa di comunicazione milanese associata ad Assocom, è da sempre sensibile e impegnata sui temi ambientali, del benessere, dei diritti delle minoranze, della diversity, della buona innovazione, sino ad essere scelta e scegliere solo Clienti che ne condividono gli stessi valori.

Partner dell’inglese HubDot, community internazionale che conta in molti Paesi decine di migliaia di testimonianze ispirative per lo sviluppo professionale e personale delle donne, é presente con Barendson&Co. nel continente africano su progetti di rilancio culturale, di pari opportunità, di circular economy. Ha redatto e adottato un proprio Codice Etico innovativo per il settore, con cui persegue il suo piano di crescita, in sintonia con l’ambiente economico, sociale e umano che le corrisponde.


---
www.swankoi.com - info@swankoi.com - linkedin.com/swankoi
Swan



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere