Integratori Italia: facciamo chiarezza contro le fake news

March 26 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Integratori Italia interviene contro le informazioni scorrette relative agli integratori.

Integratori Italia, parte di Unione Italiana Food, aderente a Confindustria, da sempre impegnata per una corretta informazione a garanzia di sicurezza e qualità, interviene a proposito delle numerose informazioni che, in un momento delicato come l’emergenza Covid 19, sono circolate a proposito delle proprietà di alcuni integratori.

“Non ci stancheremo mai di ricordare che gli integratori alimentari sono alimenti e non farmaci: sono fonti concentrate di nutrienti o altre sostanze con effetto nutrizionale o fisiologico il cui scopo è coadiuvare il benessere dell’organismo – spiega Alessandro Golinelli, Presidente di Integratori Italia. “Come tutti gli alimenti sono normati dalla legislazione europea e nazionale che ne garantisce la sicurezza d’uso. Per questo motivo gli integratori non possono in alcun modo sostituire una dieta sana ed equilibrata ma la loro assunzione può essere utile in particolari momenti della vita, come la gravidanza e la menopausa, o nel supportare le funzioni fisiologiche per mantenere un buono stato di salute, affiancato da un corretto stile di vita, una dieta varia ed equilibrata e un adeguato livello di attività fisica”.

Esiste da anni una normativa europea, il Regolamento (CE) 1924/2006 sui claims, che ha sottoposto a valutazione da parte di EFSA e ad autorizzazione, le indicazioni sulla salute attualmente utilizzabili . Per le sostanze non ancora valutate a livello europeo, come ad esempio piante ed estratti, il Ministero della Salute ha normato l’utilizzo e le indicazioni.
Una vasta letteratura scientifica conferma infatti i numerosi effetti favorevoli della corretta assunzione di integratori. Per questo motivo è utile ricercare informazioni corrette da parte di fonti autorevoli e certificate, per non esser vittime di fake news.

“In situazioni così difficili come quella venutasi a creare per l’emergenza Covid 19, è ancora più importante che i consumatori siano correttamente informati e possano contare su prodotti sicuri, efficaci e di qualità certificata – continua Golinelli – e che le fake news vengano contenute e contrastate per evitare disorientamenti e danni al consumatore. Cogliamo l’occasione per ringraziare tutti coloro che nelle aziende, nella sanità e nella distribuzione continuano a garantire i prodotti e i servizi essenziali”.

---
Integratori Italia
Integratori Italia, l’associazione italiana di categoria aderente a Confindustria, fa parte di Unione Italiana Food, che rappresenta 450 imprese e oltre 20 settori merceologici, che danno lavoro a 65.000 persone e sviluppano un fatturato di oltre 35 miliardi di euro. Unione Italiana Food aderisce a circa 28 organizzazioni europee e internazionali, mentre a livello nazionale aderisce a Confindustria. Per il settore integratori a livello europeo aderisce a Food Supplements Europe (www.foodsupplementseurope.org) e a livello internazionale alla International Alliance of Dietary/Supplement Associations (www.iadsa.org). Integratori Italia rappresenta in Italia il settore degli integratori alimentari e dei prodotti salutistici. La sua missione è quella di contribuire alla crescita della conoscenza, del corretto utilizzo e della qualità dell’integratore alimentare, per favorire scelte sempre più consapevoli del consumatore e lo sviluppo di questo settore in Italia. L’associazione ha guidato l’industria italiana contribuendo alla crescita professionale e tecnico-legale in questo ambito, per sostenere lo sviluppo del comparto e migliorare la conoscenza degli integratori alimentari attraverso:
• una corretta comprensione ed un consenso sul ruolo positivo degli integratori da parte del mondo scientifico, istituzionale e consumeristico;
• lo sviluppo di un quadro normativo nazionale/comunitario in linea con l’evoluzione delle conoscenze scientifiche, a garanzia dei più elevati standard di tutela del consumatore;
• la presenza di prodotti sul mercato in linea con la legislazione europea e italiana e di elevato standard qualitativo;
• una corretta e trasparente comunicazione e promozione dell’integratore alimentare.

Su questo fronte Integratori Italia è da sempre impegnata per rispondere ai bisogni di informazione attraverso la realizzazione di strumenti sviluppati in collaborazione con qualificati esperti, tra cui due Libri Bianchi sugli Integratori Alimentari, il sito integratoriebenessere.it, la pagina FB Integratori e Benessere, dossier scientifici, ricerche sociologiche e una continua attività di informazione al consumatore, che vede anche una collaborazione continuativa a fianco dell’Unione Nazionale Consumatori.

Sito web: www.integratoriebenessere.it
Pagina Facebook: www.facebook.com/integratoribenessere/



POTREBBE INTERESSARTI
Licenza di distribuzione:
Mariella Belloni
Vicecaporedattore - Marketing Journal
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere