Home news Gastronomia Comunicato

In calo le prenotazioni online di ristoranti cinesi, TheFork si unisce alla campagna #iovadoalcinese

February 6 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

In drastico calo le prenotazioni online dei ristoranti asiatici. A segnalare il dato è TheFork, app numero uno per scegliere e riservare il ristorante. La discesa è iniziata a partire dal 20 gennaio, quando anche su Google Trends c’è stato un aumento delle ricerche del termine "coronavirus", che è ulteriormente cresciuto nella settimana del 27 gennaio.

Nelle settimane del 20 e del 27 gennaio TheFork ha registrato un calo del 43% delle prenotazioni nei ristoranti cinesi. In discesa del 32% anche le prenotazioni dei ristoranti giapponesi nello stesso periodo. Fino a quel momento le prenotazioni erano state in linea con gli anni precedenti.

Per contrastare questa tendenza negativa e ingiustificata TheFork ha deciso di unirsi alla campagna #iovadoalcinese, lanciata dall'autrice del blog «A Milano Puoi». Pertanto ha deciso di avviare il 4 febbraio un’azione eccezionale di comunicazione per promuovere i ristoranti asiatici attraverso l’app, la newsletter e le notifiche push della piattaforma

“L’Istituto superiore di sanità ha pubblicato un manifesto dove precisa che “mangiare cinese non è pericoloso” – ha commentato Almir Ambeskovic, al timone di TheFork in Italia “vogliamo fare la nostra parte per sostenere questa importante componente del mercato della ristorazione italiana contro un clima di panico che non è supportato da nessun fatto” .

TheFork, brand di Tripadvisor è la piattaforma leader in Europa per le prenotazioni online di ristoranti, con un network di 80.000 ristoranti a livello globale e 29 milioni di visite al mese. La piattaforma opera come "LaFourchette" in Francia e Svizzera, "ElTenedor" in Spagna, "TheFork" Italia, Olanda, Belgio, Portogallo, Brasile, Svezia, Danimarca, Australia, Argentina, Cile, Colombia, Messico, Perù e Uruguay. Inoltre, è attiva anche in inglese come "TheFork.com“. TheFork mette in contatto utenti e ristoranti, permettendo ai primi di cercare e prenotare il tavolo online e ai secondi di aumentare le prenotazioni e la fedeltà dei clienti. Attraverso TheFork (sito e app), così come su Tripadvisor, gli utenti possono facilmente selezionare un ristorante in base alle loro preferenze (per esempio localizzazione, tipo di cucina e prezzo medio), consultare le recensioni degli utenti, controllare la disponibilità in tempo reale e prenotare all’istante online. Per i ristoranti, TheFork fornisce un software, TheFork Manager, che consente di ottimizzare le prenotazioni e le operazioni, e di migliorare servizio e ricavi.

Tripadvisor® è la piattaforma di viaggi più grande del mondo*, che aiuta circa 460 milioni di viaggiatori ogni mese** a rendere ogni viaggio il loro miglior viaggio. I viaggiatori di tutto il mondo utilizzano il sito e l’app di Tripadvisor per consultare oltre 830 milioni di recensioni e opinioni relative a 8.6 milioni di alloggi, ristoranti, esperienze, compagnie aeree e crociere. Durante l’organizzazione del viaggio o durante il viaggio stesso, i viaggiatori visitano Tripadvisor per comparare le tariffe convenienti di hotel, voli e crociere, prenotare attrazioni e tour popolari e riservare un tavolo in ottimi ristoranti. Tripadvisor, il miglior compagno di viaggio, è disponibile in 49 mercati e in 28 lingue. Le sussidiarie e affiliate di Tripadvisor, Inc. (NASDAQ:TRIP) possiedono e gestiscono un portfolio di siti web e business che include i seguenti media brand di viaggio: www.airfarewatchdog.com, www.bokun.io, www.bookingbuddy.com, www.cruisecritic.com, www.familyvacationcritic.com, www.flipkey.com, www.holidaylettings.co.uk, www.holidaywatchdog.com, www.housetrip.com, www.jetsetter.com, www.niumba.com, www.onetime.com, www.oyster.com, www.seatguru.com, www.smartertravel.com, www.thefork.com (inclusi www.lafourchette.com, www.eltenedor.com e www.restorando.com), www.tingo.com, www.vacationhomerentals.com e www.viator.com.

*Fonte: Jumpshot per i siti Tripadvisor, dati mondiali, giugno 2019
**Fonte: Tripadvisor internal log files, media dei visitatori unici al mese nel terzo trimestre 2019

POTREBBE INTERESSARTI
Licenza di distribuzione:
Mariella Belloni
Vicecaporedattore - Marketing Journal
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere