Home news Gastronomia Comunicato

Hamburger Day! I romani preferiscono il cheeseburger

May 27 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

The Good Burger: in un anno serviti oltre 5 km di hamburger.

È il cheeseburger l’hamburger preferito dai romani. A svelare questo trend è The Good Burger, marchio di Gruppo Restalia, che poco più di un anno fa ha aperto il suo primo locale a Roma.

In occasione della Giornata Mondiale dell’Hamburger, che si celebrerà in tutto il mondo il prossimo 28 Maggio, l’hamburgeria casual-gourmet The Good Burger ha fatto un primo bilancio sul gusto dei romani e dei numerosi turisti che visitano il locale sito a pochi passi da Piazza Barberini.

Nel primo anno di apertura sono stati preparati oltre 50.000 hamburger, pari a circa 5 km, ovvero una gustosa camminata dal quartiere della Garbatella fino a via delle Quattro Fontane, sede di The Good Burger.

La classifica degli hamburger più venduti vede al primo posto il Cheeseburger, a seguire il TGB Burger (ovvero la sua versione con bacon) e in terza posizione il BBQ Burger.
Stesse preferenze in Portogallo, dove la nota hamburgeria è presente a Oporto. Mentre in Spagna, dove sono attivi 173 locali, il podio vede al primo posto il TGB Burger e a seguire il Cheeseburger e il BBQ Burger.

“I risultati ottenuti in questo primo anno di attività sono molto incoraggianti. L’hamburger - commenta Andrea Cutispoto, country manager Italia di Gruppo Restalia - è sempre più nelle corde del consumatore italiano, soprattutto quando si tratta di un prodotto di altissima qualità come nel caso di The Good Burger. L’incredibile accettazione del format a livello locale non può che far ben sperare per il futuro. Proprio in questo momento stiamo selezionando accuramente sia le location sia le numerose candidature arrivate per il progetto di franchising”.

The Good Burger guarda al futuro con ottimismo e anche con un nuovo menù. Il brand ha, infatti, incrementato l’offerta gastronomica grazie all’arrivo in Italia del 50 Shades e il Blue Mountain, due hamburger all’insegna del meatgasm. L’opzione MENU, invece, è pensata per chi preferisce un pasto completo ad un prezzo accessibile. TGB ha rinnovato inoltre la propria proposta healthy dando il benvenuto ad una sfiziosa Bowl e per concludere al meglio il pasto sono stati aggiunti due nuovi gusti di gelato, il Tiramisù Pleasure ed il Waffle Delight.

Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere