Home news Eventi Comunicato

CERTAMENTE Inspiring Neuromarketing Day torna a Milano il 14 febbraio per ispirare la business community

January 21 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Nuovo appuntamento con il primo e più autorevole convegno italiano sul neuromarketing che offre ai brand le più avanzate chiavi di comprensione del proprio target.

Il prossimo 14 febbraio torna a Milano, presso UniCredit Tower Hall, CERTAMENTE - Inspiring Neuromarketing Day, il convegno che si è affermato nel panorama italiano come appuntamento fondamentale per divulgare e dimostrare i vantaggi strategici per il business di un approccio basato su neuromarketing e behavioural science. Un metodo applicabile a tutti i touch point tra brand e cliente, non solo all’advertising e al branding, ma anche al retail design e al packaging, fino ad arrivare allo studio delle attività promozionali.

La nuova edizione si preannuncia ricca di novità: una nuova location nella zona simbolo della Milano contemporanea; un’inedita formula One Day; specifiche sessioni dedicate a Brand, Retail e Product, nodi cruciali per il marketing e la comunicazione; speaker di caratura internazionale provenienti da Ipsos, dalla University of Michigan, da Mars Incorporated; contenuti che uniscono vocazione scientifica e punto di vista pratico.
Verrà dimostrata l’efficacia strategica di aggiungere la conoscenza e la considerazione delle reazioni non consce agli aspetti consci e razionali del consumatore.

Da sottolineare, la presenza al convegno di imprese del calibro di Segafredo, Electrolux, Agroter, Amorim Cork e di charity come la britannica National Trust, che condivideranno con la platea le proprie esperienze e illustreranno come le neuroscienze possano potenziare le strategie di business di un brand.

Inoltre, l’apertura ai temi della scienza comportamentale vedrà dialogare di economia reale ed economia comportamentale, di differenze, punti di vista e benefici per le aziende e il loro business, Matteo Motterlini, filosofo ed economista e E.ON Professor in Behaviour Change presso l'Università Vita-Salute San Raffaele di Milano, e Daniele Manca, Vicedirettore del Corriere della Sera.

Un appuntamento, quello del 14 febbraio, che si conferma estremamente interessante grazie alla visione pioneristica e alla capacità di rispondere alla necessità, sempre più forte nella business community, di comprendere i consumatori e i loro comportamenti non consci, perché proprio lì si gettano le basi della scelta e della lealtà ad un prodotto o un servizio.

Misurare l’attenzione, il coinvolgimento emotivo, il carico cognitivo del pubblico con rilevazioni neurometriche, così come indagarne le cognizioni spontanee e inconsapevoli con tecniche implicite e attraverso l’analisi comportamentale applicata, permette di calibrare meglio gli ingredienti della comunicazione, stimolando nelle persone risposte positive, non solo in termini di consumi, ma anche di sostegno a cause e progetti utili, di impegno in comportamenti virtuosi, di miglioramento delle proprie abitudini.

Il successo e l’efficacia di CERTAMENTE sono certificati dai numeri della passata edizione, che raccontano di un 95% dei partecipanti interessati ad approfondire le proprie conoscenze di neuromarketing e di un 96% intenzionato a lasciarsi ispirare nuovamente dalla future edizioni del convegno.

CERTAMENTE Inspiring Neuromarketing Day è organizzato da Ottosunove, agenzia di comunicazione che studia da anni i principi del neuromarketing e ne ha derivato il proprio approccio di pensiero strategico e di sviluppo creativo con cui supporta i propri clienti, e da BrainSigns, partner scientifico, spin off dell’Università La Sapienza di Roma esperto nell'identificazione delle migliori tecniche neurometriche di rilevazione e nella conduzione di test con metodologie disegnate ad hoc a seconda dei progetti.



Licenza di distribuzione:
Gioia Sottocasa
pr & communication manager - Certamente / Ottosunove
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere