Tipi di strumenti SEO da non sottovalutare

August 23 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Analisi degli strumenti SEO indispensabili per ogni lavoro di ottimizzazione sui motori di ricerca.

Lavorare nel mondo della SEO può essere complesso ed è proprio per questo che ogni buon SEO Specialist si avvale di strumenti per essere agevolato in ogni parte dell’ottimizzazione di un sito web.

Se in passato la scelta era molto limitata, al giorno d’oggi c’è un vero e proprio mercato con aziende specializzate nella realizzazione di strumenti SEO per aiutare le attività lavorative di agenzie e consulenti di Search Engine Optimization.

In commercio esistono centinaia di SEO tools con licenza gratuita o a pagamento e non è sempre facile rendersi conto di quali siano gli strumenti davvero indispensabili per il proprio lavoro.

Per fare una panoramica sugli strumenti SEO più usati, ma soprattutto su quelli più importanti ed utili, è necessario partire dalla ricerca di parole chiave.

Per questa finalità, prima di tutto esistono utilities in grado di generare LSI keywords correlate alla parola chiave per la quale si sta svolgendo il lavoro di ottimizzazione. In secondo luogo, ci vengono in aiuto strumenti dedicati per scoprire i volumi di traffico per ciascuna parola chiave, in modo da effettuare delle stime sul numero potenziale di visitatori che si potrebbero ottenere nel caso in cui l’ottimizzazione andasse a buon fine.

Per quanto riguarda la OffPage SEO, esistono vere e proprie piattaforme dotate di crawlers che scansionano la rete per mostrare ai propri iscritti dove e come inserisce backlinks al proprio sito o ad un competitor. Queste applicazioni offrono anche metriche specifiche per riuscire a valutare la forza di ciascun link ed eventualmente anche un coefficiente di qualità per determinare se si tratta di siti di bassa influenza.

Esistono poi vari strumenti SEO che si occupano di analizzare la pagina di un sito web e mostrare in tempo reale dei giudizi con consigli pratici per migliorare i vari punti di ottimizzazione OnPage, offrendo una panoramica immediata sulla situazione attuale di qualsiasi sito.

Da ultimo, sul mercato si trovano migliaia di piccole SEO utilities che svolgono i compiti più disparati per agevolare l’attività del SEO Specialist, come la generazione di robots.txt, la generazione di dati strutturati e la ricerca di links rotti.

Alla luce di tutti i vari tipi di strumenti SEO, è sempre bene notare che l’esperienza e la valutazione personale sono componenti soggettive che però possono fare davvero la differenza nel prendere decisioni, soprattutto quando ci si trova a dover fare scelte importanti, che potrebbero migliorare oppure peggiorare il posizionamento del sito web su cui si sta lavorando.



Licenza di distribuzione:
Federico Magni
Responsabile pubblicazioni - Federico Magni
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere