Tecnologia FIR e salute

November 29 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

I raggi FIR (Far Infrared Ray) penetrano nei tessuti cellulari potenziandone la permeabilità, migliorando la circolazione sanguigna e creando un effetto disintossicante grazie alla risonanza con le molecole d'acqua presenti nell'organismo.

I raggi FIR (Far Infrared Ray, ovvero Raggi Infrarossi Lontani) vengono emessi dal sole in modo naturale, sono parte dello spettro solare e avendo una lunghezza d'onda più lunga di quella dei raggi luminosi visibili, non sono visibili all'occhio umano.

I raggi FIR sono in grado di modificare l'acqua presente nel nostro organismo rendendola più efficace nel:

- veicolare le sostanze nutritive alle cellule attraverso la membrana cellulare;
- portare fuori dalle cellule le sostanze di scarto del metabolismo (scorie o tossine).

Dal momento che siamo fatti per lo più di acqua, il beneficio che deriva dall’assorbimento di raggi FIR è particolarmente benefico per ogni cellula, quindi per l’intero organismo umano.

Verso la metà degli anni '60 la NASA scoprì che alcuni ossidi minerali erano capaci di generare onde FIR.

La NASA utilizzò diversi prodotti FIR nei suoi programmi spaziali: ad esempio ponendo generatori di raggi FIR nelle tute spaziali degli astronauti al fine di stimolare il funzionamento cardiovascolare in assenza di opportunità di esercizio tradizionale.

A contatto con il corpo, infatti, i tessuti in fibra FIR aiutano a prevenire, controllare e alleviare diverse patologie .

La tecnologia utilizzata nell'abbigliamento FIR funziona come uno specchio reattivo: cattura le radiazioni termiche emesse dal calore corporeo e reagisce quindi usando queste radiazioni termiche per restituire energia al corpo con molteplici benefici su cellule e tessuti corporei.

Grazie a queste applicazioni si è scoperto che la tecnologia FIR è sicura, poiché non è altro che calore. Si ricorda ad esempio che i bambini nati prematuri sono tenuti in una camera a raggi infrarossi immediatamente dopo il parto.

Quali sono le 8 maggiori proprietà della tecnologia FIR applicate alla salute dell'uomo?

1) Migliora la circolazione del sangue: scinde i gruppi di molecole d'acqua nel sangue e lo fa scorrere più velocemente, soprattutto nelle zone periferiche.

2) Allevia i dolori articolari e muscolari: grazie alle sue proprietà terapeutiche permette un recupero più rapido dai traumi e allevia in modo naturale i dolori articolari e muscolari.

3) Risolve il problema dei crampi notturni: migliorando la circolazione del sangue, scioglie i muscoli durante la fase di riposo.

4) Combatte lo stress: riduce lo stress psico-fisico e i suoi sintomi come ansia, fatica e disturbi del sonno.

5) Favorisce l'eliminazione dell'acido lattico e di altre tossine: ,igliora l'assorbimento dell'ossigeno e l'eliminazione delle tossine a livello cellulare.

6) Equilibrio e stabilità: gli impulsi nervosi tra il Sistema Nervoso Centrale e il sistema Nervoso Periferico sono più immediati.

7) Migliora le prestazioni atletiche: grazie ad un migliore assorbimento dell'ossigeno, i muscoli sono più prestanti e si sente meno fatica durante l'esercizio fisico.

8) Contribuisce a migliorare le condizioni della pelle (macchie cutanee, ecc.).



Licenza di distribuzione:
Cristian Frialdi
Responsabile pubblicazioni - Cristian Frialdi
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere