Home articoli Sport Articolo

Sci: consigli e suggerimenti per prepararsi alla prossima stagione invernale

July 28 2021
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

La prossima stagione invernale è ancora piuttosto lontana, ma un vero sciatore sa bene che è proprio questo il momento migliore per prepararsi al meglio...

La prossima stagione invernale è ancora piuttosto lontana, ma un vero sciatore sa bene che è proprio questo il momento migliore per prepararsi al meglio, così da scendere in pista senza farsi trovare impreparati.

Risulta importante, innanzitutto, disporre della giusta attrezzatura e senza dubbio acquistare sci, scarponi, casco e tutto il resto dell’occorrente durante il periodo estivo permette di beneficiare di prezzi più convenienti, soprattutto nel caso in cui ci si orienti verso gli store online.

Un esempio in tal senso è rappresentato da Botteroski, realtà leader nella vendita di attrezzatura sportiva dei migliori marchi, che propone esclusivamente articoli di qualità che garantiscono sempre elevate prestazioni. In questo modo, è possibile trovare gli sci per la prossima stagione invernale più adatti per il proprio specifico livello di preparazione in modo semplice e veloce.

Naturalmente, all’acquisto di attrezzatura si deve affiancare un allenamento piuttosto costante, che va intensificato in prossimità dell’inizio della stagione: è fondamentale, infatti, mettere il proprio fisico nella condizione di sciare senza risentire troppo della fatica.

Anche in questo caso è decisamente consigliabile iniziare a lavorare con il giusto anticipo, in modo da ridurre il rischio infortuni e non compromettere la vacanza o gli allenamenti sulla neve, a seconda delle proprie necessità.

L’abc della preparazione presciistica

Sciare potrebbe sembrare un’attività relativamente semplice dal punto di vista dello sforzo fisico, considerato che, ovviamente, la forza di gravità contribuisce per dare la giusta spinta durante le discese.

In realtà, anche questa disciplina è molto impegnativa e chiunque si ritrovi nella condizione di sciare senza la giusta preparazione rischia concretamente di procurarsi un infortunio. Inoltre, tutta l’area sollecitata durante gli sci, raramente viene attivata durante la vita di tutti i giorni: sciare infatti non significa soltanto stimolare le gambe, ma anche attivare tutta l’area del cosiddetto core.

La muscolatura del core si racchiude nella parte bassa dell’addome, ma anche nella schiena e nei fianchi: aree del corpo che dovrebbero venire allenate regolarmente, per rispondere in maniera adeguata quando messe sotto sforzo.

Per fortuna, muovendosi con il giusto anticipo, è possibile farsi trovare pronti con un paio di sessioni di lavoro a settimana, della durata di 15-20 minuti: una specie di riscaldamento appena più intenso, che permette di migliorare le performance atletiche e che, tra l’altro, renderà più performante anche l’apparato cardio-respiratorio.

Come scegliere l’attrezzatura giusta per sciare in sicurezza

Come già anticipato, oltre alla giusta preparazione è indispensabile concentrarsi sull’acquisto dell’attrezzatura da impiegare per scendere in pista.

C’è infatti chi ha bisogno di sostituire kit particolarmente usurati, così come c’è chi potrebbe pensare di acquistare un paio di sci per la prima volta. In entrambi i casi, è importante rivolgersi a un partner con la giusta esperienza nel settore: questo genere di materiale infatti ha direttamente a che fare con la sicurezza ed è dunque fondamentale essere sicuri di acquistare merce di alta qualità, in modo da evitare brutte sorprese.

Da questo punto di vista, come detto, Botteroski è una vera e propria garanzia: un’eccellenza italiana che è partita proprio dal mondo delle discipline invernali e che oggi è un importante punto di riferimento per tutti gli sportivi. Botteroski è da sempre sinonimo di qualità assoluta e non a caso la storica sede fisica di Limone (comune della provincia di Cuneo, in Piemonte) ha iniziato a rifornirsi dei mitici sci Rossignol già a partire dagli anni 40.

Oggigiorno Botteroski propone un’offerta capillare di attrezzatura invernale: si va dallo sci allo snowboard, passando per l’alpinismo e per tutto il materiale tecnico che potrebbe essere utile in caso di escursioni o passeggiate all’aria aperta (dunque tende, sacchi a pelo, zaini, borracce ecc.). Insomma, si tratta di un importante punto di riferimento per prepararsi al meglio in attesa della prossima stagione sulla neve.

Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere