Programmi free anti ransomware

September 25 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

É la peggior cosa che ci possa capitare, la criptazione da parte di terzi delle cartelle residenti sul nostro pc o server. Sono i ransomware, la peggior categoria di virus. Nella peggiore delle ipotesi possono fermare una intera attività criptando file residenti sul server. Oggi vediamo come prevenire una simile minaccia.

I Ransomware sono la peggior categoria di virus che ci possa capitare, diffusi a livello mondiale e capaci di colpire anche i PC dotati dì un antivirus aggiornato.

Questa categoria di virus sono dei programmi, che l'utente scarica pensando sia altro, che immediatamente criptano il contenuto delle cartelle, chiedendo poi di pagare un riscatto per ottenere la chiave di decriptazione dei file.

Il grande problema è che, anche rimuovendo il virus crypto, i file restano comunque inaccessibili e persi per sempre, quasi impossibili da recuperare.

Oggi volevo mostrarvi una serie di programmi gratuiti anti ransomware, da affiancare al normale antivirus.
Questi programmi una volta installati rimangono in esecuzione in background con lo scopo di prevenire la criptazione dei file, che in ambito aziendale, se ciò accadesse vorrebbe dire fermare l’attività, con notevoli conseguenti danni.

MalwareBytes anti ransomware (ex Cryptomonitor)

Una volta installato rimane attivo in background onde evitare che il computer possa essere infettato da vari virus crypto come CryptoLocker, CryptoWall, CTBLocker e tutte le loro varianti.

Questo programma, controllando se un processo o un programma tenta di usare un sistema di criptazione dei file personali, è in grado di bloccare anche i ransomware non ancora conosciuti.

Per usare MalwareBytes anti ransomware, che al momento è gratuito, basta installarlo e lasciarlo in esecuzione con protezione in tempo reale.

Se un programma buono venisse rilevato come virus, lo si può mettere tra le eccezioni.

Questo di Malwarebytes è sicuramente la soluzione più efficace insieme a HitmanPro che è invece più leggero, ma a pagamento.

Link: Malwarebytes.org

HitMan Pro Alert

Programma simile al precedente, che protegge in tempo reale la navigazione sui siti internet e previene le infezioni dei ransomware in maniera automatica.

La funzione Cryptoguard blocca sul nascere ogni tentativo dei virus, anche se sconosciuti, di criptare i file personali e rimuove la minaccia prima che possa creare problemi.

Hitman purtroppo non è gratuito e si può provare per 30 giorni (se però si compra una licenza si riceve quella dell'antivirus completo).

Link: HitmanPro Alert 2


BitDefender Cryptowall Vaccine

É uno strumento dedicato alla protezione dei ransomware Cryptowall e CBT-Locker, quindi alquanto limitato.

Link: BitDefender Cryptowall Vaccine

Trend micro anti ransomware

É un programma senza protezione in tempo reale, che funziona però per fare la scansione del computer alla ricerca di infezioni in modo da rimuoverle.

Link: Trend micro anti ransomware

Noransom di Kaspersky

É uno strumento per decriptare i file bloccati dai virus CoinVault and Bitcryptor.

Link: Noransom di Kaspersky

Cryptoprevent

É un programma di protezione professionale contro tutti i ransomware, che si può scaricare in versione gratuita e limitata in modo da ottenere una difesa contro il solo virus Cryptolocker.

Con questa protezione si può impedire ai programmi di avviarsi o installarsi da altri percorsi, comprese le cartelle dei profili utente, la cartella temp, programdata e quella di esecuzione automatica del menu Start.

Vengono inoltre bloccati non solo i file exe ma anche altri tipi di eseguibili e si possono creare eccezioni, per consentire a file particolari di avviarsi comunque, anche se posizionati nelle cartelle bloccate.

La protezione si applica una sola volta e rimane attiva senza bisogno di riaprire di nuovo Cryptoprevent o di mantenerlo in background.

Link: Cryptoprevent Malware Prevention

Una guida

Per concludere segnalo una ottima guida in lingua inglese titolata "Cos'è uno spyware e come rimuoverlo?". Molto utile per chi desidera approfondire l'argomento, all'interno della quale troverete anche altri strumenti consigliati.

Link:


Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Alessio Arrigoni
Responsabile pubblicazioni - Alessio Arrigoni
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere