Licenziamento illegittimo: come calcolare l’indennità dopo la bocciatura del Jobs Act

November 8 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

il Tribunale di Bari, con sentenza 11 ottobre 2018, n. 43328, ha compiuto una interpretazione costituzionalmente orientata

La decisione trae origine dal ricorso di un lavoratore licenziato a seguito di una procedura di riduzione di personale ex art. 4 e 24, L. n. 223/91. Il vizio contestato dal ricorrente, ed accolto dal giudice, è di tipo procedurale: il datore di lavoro ha sì effettuato la comunicazione all’organizzazione sindacale di inizio della procedura di licenziamento collettivo (ai sensi dell’art. 4, comma 3, L. n. 223/1991) come previsto dalla disciplina legale ma lo ha fatto in maniera incompleta, non indicando il numero, la collocazione aziendale e i profili professionali del personale eccedente nonché del personale abitualmente impiegato.

Ciò ha comportato, secondo il giudice, l’impossibilità per l’organizzazione sindacale di intervenire attivamente, nell’interesse dei lavoratori, nella discussione intorno alle cause dell’eccedenza di personale, vanificando completamente la ratio alla base della legge sui licenziamenti collettivi con conseguente illegittimità del recesso intimato.

In tale documento la Corte ha annunciato di aver dichiarato l'illegittimità costituzionale dell'art. 3, comma 1, D.Lgs. n. 23/2015 sul contratto di lavoro a tempo indeterminato a tutele crescenti, nella parte in cui «determina in modo rigido l'indennità spettante al lavoratore ingiustificatamente licenziato. In particolare, la previsione di un'indennità crescente in ragione della sola anzianità di servizio», per violazione degli artt. 4 e 35 della Costituzione.

Sintesi articolo pubblicato su sito altalex.com, 6 novembre 2018. Nota di Gabriella Mazzotta tratta da Il Quotidiano Giuridico Wolters Kluwer



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Leonardo Breccolenti
Social Media manager - Studio Legale Polenzani-Brizzi
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere