La Tradizione del Cibo Toscano

December 18 2017
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Una di queste eccellenze è sicuramente il cibo toscano, i piatti tipici di questa regione di Italia vantano una tradizione di molti secoli che prende spunto dalle produzioni tipiche del territorio e dalle abitudini alimentari delle antiche popolazioni che hanno abitato questa zona di Italia.

La Toscana è una regione di Italia di grandissima bellezza artistica e paesaggistica che viene visitata annualmente da milioni di turisti, oltre ai monumenti e alle bellezze naturali esistano anche altre cose in Toscana che sono conosciute e apprezzate in tutto il mondo.

Una di queste eccellenze è sicuramente il cibo toscano, i piatti tipici di questa regione di Italia vantano una tradizione di molti secoli che prende spunto dalle produzioni tipiche del territorio e dalle abitudini alimentari delle antiche popolazioni che hanno abitato questa zona di Italia.
Nel passato per la maggioranza della popolazione il cibo toscano era composto da alimenti semplici che erano il frutto delle coltivazioni tipiche della zona, visto che il reperimento di cibi coltivati in terre lontane erano a disposizione solo delle persone più benestanti, in questo modo le ricette popolari di questa zona sono divenute parte integrante della cultura toscana e si sono tramandate fino all'epoca moderna divenendo cibo toscano apprezzato e diffuso anche dalle persone più facoltose che sono entusiaste di assaporare questi piatti tipici.

Uno degli alimenti di base in questa regione è il pane toscano che si differenzia dagli altri tipi di pane per non avere sale, secondo alcuni aneddoti storici le origini di questa ricetta di pane privo di sale risale ad un fatto storico di molti secoli fa, quando a causa delle continue dispute fra Pisa e Firenze, i pisani che gestivano il commercio del prezioso sale decisero di bloccare il commercio verso la città di Firenze costringendo così gli abitanti ad inventarsi una ricetta per il pane senza sale.
Il pane in Toscana è stato sempre molto presente nella dieta tipica della zona, questo ha dato vita a tutta una serie di utilizzi che vanno al di là del suo utilizzo di base che era quello di accompagnare altre pietanze più appetitose.

Il pane lo possiamo trovare in molti piatti tipici toscani soprattutto quando questo diventa dopo qualche giorno troppo duro da essere mangiato ed è necessario ammorbidirlo, questa usanza è ben testimoniata da molte vecchie ricette ancora oggi molto diffuse e apprezzate come: la pappa al pomodoro, la ribollita, la panzanella, l'acquacotta, la fettunta, la zuppa di verdura, la minestra di cavolo nero e molti altri piatti caratteristici della Toscana.
Il cibo Toscano è anche ricco di altri alimenti oltre la pane tra questi ci sono le carni, il piatto di carne più famoso e apprezzato è la bistecca alla Fiorentina una ricetta che deriva da una cucina più ricca che nell'antica Toscana era consumato solo dalle persone più ricche. La bistecca alla Fiorentina viene realizzata con carne di manzo toscana che viene tagliata con uno spessore molto alto al quale viene lasciato anche l'osso che durante la cottura dona un particolare sapore, per mantenere la carne morbida la bistecca alla Fiorentina viene cotta solo nella parte esterna e lasciata al sangue nella parte interna.

Oltre al manzo in Toscana si utilizzano molto anche le carni bianche, che nell'antichità erano i tipici allevamenti delle fattorie della zona che erano composti da polli, tacchini e conigli, oltre a queste carni di allevamento nella cucina toscana sono presenti numerose ricette a base di carni da selvaggina, che venivano reperite attraverso la caccia nelle estese campagne Toscane dove abbondano animali come il cinghiale e il fagiano.

Anche il maiale è una carne molto diffusa in Toscana, da questa provengano alimenti tipici come: il salame, il prosciutto, il lardo, le salsicce e molti altri salumi caratteristici prodotti che provengano dalla vecchia tradizione contadina che si ingegnava ad utilizzare ogni parte commestibile del maiale per completare una dieta che in quell'epoca era povera di proteine.

Tra i cibi toscani tipici ci sono anche i formaggi, tra i più buoni ed apprezzati ci sono i pecorini, ottimo tra questi per sapore e qualità c'é il pecorino di Pienza e quello della Maremma, i formaggi oggi vengano consumati abbinati oltre che con i tipici salumi anche con particolari marmellate o miele.
Per finire tra i cibi toscani ci sono anche i dolci, con molte ricette tipiche che si differenziano a seconda delle varie zone della Toscana, tra questi ci sono: il tiramisu, la torta di cecco, il panforte, il castagnaccio, i cantuccini, ecc.



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere