Fase 2: come devono reagire ristoranti e parrucchieri

May 5 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

In questo articolo troverai trucchi e consigli su come sfruttare il digital nella tua attività ristorativa o di cura per l'aspetto fisico.

Nelle misure di contrasto al Coronavirus ci sarà l’avvio della famosa fase 2 dove si prevede un periodo in cui le aziende riprenderanno lentamente le proprie attività lavorative.

Finalmente la gente potrà tornare a uscire e svolgere spostamenti che resteranno ugualmente limitati.


Ma cosa devono fare le piccole attività commerciale come ristoranti, pizzerie e pub oppure estetiste, barbieri e parrucchieri per non farsi trovare impreparate durante questa fase di risalita?

Il mondo digital da sempre è una risorsa che può migliorare lo svolgimento di alcune tipologie di attività, ora lo è più che mai.

Fase 2: Settore Food

Nel settore Food identifichiamo tutte quelle attività che vendono cibo, quindi pizzerie, ristoranti, pub, paninoteche, ecc

Servizio Delivery: Per chi ne ha la possibilità dovrebbe continuare a fornire il servizio di spedizione a domicilio.

Magari dando la possibilità al cliente di poter scegliere da un menù, al fine di stuzzicare anche la voglia e l’appetibilità del servizio.

Esistono tool Gratuiti che ti permettono di gestire le ordinazioni online, creando un vero sistema digitale per gestire le consegne, il menù virtuale , i pagamenti e molto altro.

Uno strumento fantastico che permette di fare tutto ciò è il tool creato da Glorian Food

Recentemente ho scoperto questo strumento fantastico che permette di creare un vero e proprio sistema di delivery con la possibilità di creare un menù digitale, prenotare tavoli e ricevere le notifiche su un’applicazione dedicata.

Creare un menù digitale
Grazie a questo tool avremo la possibilità di creare un grazioso menù digitalizzato, al fine di stuzzicare la voglia e l’appetibilità del cliente.

La potenza sta nel fatto che ogni prodotto può essere statico o dinamico grazie alla possibilità di inserire fantastiche variazioni.

Qui un’esempio di un breve menù che ho creato con 2 pizze statiche e una dinamica

Vedi Menu & Ordina

Questo pulsante ovviamente, potrà essere condiviso sul sito web tramite codice html o short code, ma anche sulla vosta pagina Facebook. Basterà un click ed immediatamente verrete reindirizzati sul menù.

Prenotare i tavoli
Se il tuo punto vendita è generalmente molto affollato, dovresti senz’altro prendere in considerazione la possibilità di cogliere le prenotazioni online. Puoi farlo in prima persona creando automazioni che portino al tuo whatsapp, messenger, chiamata ecc.

Se il tuo punto vendita non è generalmente affollato ed il tuo è un servizio buono, questo è il momento migliore per farsi conoscere e crearsi dei clienti.
I competitor in questo momento hanno limiti tanto quanto te, quindi la loro rete non basta a catturare tutti i pesci.
Anche in questo caso promuovere la prenotazione dei tavoli online può essere una tattica vincente.

Anche in questo caso ci viene in aiuto il tool gratuito Glorian Food che permetterà a chiunque di prenotare, inserendo tutti i dati necessari Come nome , numero di telefono, email e quantità di persone. Il tutto ci verrà notificato tramite un’app dedicata.

Sui Social Network
Se ancora non hai una presenza sui social network più utilizzati è giunto il momento di creartene una . Così Avrai modo di dare informazioni e aggiornamenti su ciò che accade nel tuo punto vendita in maniera più rapida e concreta.
Ma sopratutto potrai promuovere eventuali Servizi aggiuntivi, iniziative, sconti ecc.

Fase 2: Barbieri, parrucchieri , estetiste

Servizio di prenotazione online
Inutile dirvi che nella fase 2 vostro punto vendita potranno entrare poche persone se non una persona alla volta.
La migliore soluzione è quella di presentare un calendario online sul vostro sito internet, sulla pagina facebook, o tramite app dedicata.

Per fare ciò ci sono Servizi online a costi davvero accessibili. A parer mio è la miglior soluzione.
Questo vi eviterà di rispondere continuamente al telefono, ma sopratutto eviterà fastidiosi errori o dimenticanze.
Alcuni di questi servizi sono Quickbe e BarberApp

Social network: pubblicare post per rassicurare tutti i clienti sulla corretta esecuzione delle misure preventive previste nella fase 2 e delle norme igieniche, magari documentando il tutto con immagini o brevi video.

Il cliente si sentirà sicuro e protetto quando sarà consapevole di entrare in un posto sanificato che segue tutti gli accorgimenti.



POTREBBE INTERESSARTI
Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere