Criptovalute e investimenti: dalle quotazioni in tempo reale alle previsioni

October 5 2021
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

La diversificazione del portafoglio passa anche dall’introduzione nella propria strategia di investimento di assets innovativi. E’ questo il caso delle criptomonete...

La diversificazione del portafoglio passa anche dall’introduzione nella propria strategia di investimento di assets innovativi. E’ questo il caso delle criptomonete, valute digitali che stanno riscuotendo un interesse sempre maggiore e che sono ormai considerate un’opportunità di guadagno sia dagli investitori privati che dagli investitori istituzionali.

Il mondo delle criptovalute è molto variegato, si va da monete con capitalizzazione di mercato elevata e con alla base un’infrastruttura ben sviluppata a valute nate quasi per scherzo - si pensi ad esempio a Dogecoin - e considerate perlopiù assets speculativi. Indipendentemente da quali siano le monete con le quali si è deciso di operare, è sempre utile seguire gli aggiornamenti secondo per secondo. A tal proposito, per trovare le quotazioni delle criptovalute in tempo reale è possibile visitare il portale Criptovalute.io, sito specializzato che permette di conoscere l’andamento di queste valute virtuali. In questo modo si può essere sempre informati sul prezzo corrente delle varie monete e si può decidere come procedere con i propri investimenti.

Trading intraday con le criptovalute

Le criptomonete sono degli assets che si prestano molto bene al trading intraday. Il trading giornaliero è considerato una forma di speculazione ed è sfruttato per generare dei profitti in un breve intervallo di tempo. La particolarità di questa tipologia di trading è che si svolge nell’arco della giornata, ovvero le posizioni aperte vengono chiuse in poche ore o addirittura nel giro di pochi minuti.

La criptovalute sono apprezzate dai traders che operano nel breve intervallo di tempo perché sono assets con volatilità elevata. Questo significa che nell’arco della giornata il loro valore può oscillare in maniera significativa, con variazioni percentuali anche a doppia cifra. Scegliendo i momenti ideali per aprire e chiudere le posizioni finanziarie si possono ottenere profitti degni di nota anche con capitali ridotti.

Se da un lato la volatilità elevata rappresenta un vantaggio per chi fa trading giornaliero, dall’altro questa stessa volatilità è il principale fattore di rischio degli investimenti con le criptomonete. Potrebbe succedere infatti di non riuscire ad individuare correttamente la direzione del trend e di andare incontro ad una importante riduzione del capitale in poco tempo.

In questi casi il trader deve decidere se chiudere l’operazione in negativo restando fedele alla filosofia di investimento giornaliero, oppure se provare a mantenere aperta la posizione nella speranza che il prezzo della moneta possa risalire. Allontanarsi dalla strategia di investimento non è sempre una scelta saggia, perché può introdurre nuovi fattori di errore e può far perdere il controllo.

Criptomonete nel lungo termine: le previsioni degli esperti

Le criptomonete sono considerate però anche un buon asset per chi vuole effettuare degli investimenti a lungo termine. In questo caso gli investitori studiano le diverse monete cercando di individuare quelle con le migliori potenzialità e che potrebbero essere largamente adottate in futuro. L’obiettivo in questo caso è ottenere dei profitti nel lungo termine e gli investitori sono disposti anche ad aspettare anni prima di chiudere le posizioni finanziarie.

Sono diversi gli esempi di monete che hanno consentito agli investitori di ottenere dei profitti strabilianti, basti pensare a Bitcoin ed Ethereum. Secondo le previsioni degli analisti altre criptovalute potrebbero andare incontro ad una crescita importante, tra queste si parla spesso di Cardano (ADA).

Un metodo per investire con un orizzonte temporale lungo è creare una sorta di piano di accumulo con le criptovalute, effettuando degli acquisti periodici. In questo modo si effettueranno ingressi nel mercato a diversi livelli di prezzo, cercando di contrastare così le oscillazioni del valore. Gli hodlers - sono chiamati così gli investitori che acquistano criptomonete e le detengono in portafoglio per lunghi periodi - non si preoccupano delle oscillazioni nel breve termine, ma pensano solo ad incrementare la loro quota di criptomonete in attesa di un significativo aumento del prezzo delle stesse.

Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere