Home articoli Varie Articolo

Come sostituire una serratura da solo

October 24 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Breve tutorial su come aggiornare la serratura della tua porta (anche blindata) con un cilindro europeo.

Se hai un intoppo con la serratura della tua porta evidentemente è arrivato il momento di cambiarla. A tal proposito un aggiornamento della serratura con un cilindro europeo può darti più garanzie in termini di sicurezza e di affidabilità. La spesa inoltre non è troppo più alta rispetto a una serratura classica tecnicamente conosciuta come serratura a doppia mappa.

Le ragioni per dover cambiare una serratura sono innumerevoli. Da una chiave spezzata nella toppa di una porta, al tentativo di effrazione da parte di ladri.

Ad ogni modo agire e cambiare la serratura è un passaggio importantissimo per la tua sicurezza.

La serratura della porta blindata non funziona più?
È fondamentale seguire dei passaggi ben prestabiliti per cambiare la serratura. Soprattutto se si tratta di un cilindro europeo. Il cilindro europeo è più sicuro ed ha delle chiavi anche più pratiche da portare con sé. Inoltre grazie alla sua versatilità è possibile aprire la serratura anche se dall'altra parte della toppa è inserita un'altra chiave.

Comodo soprattutto quando una persona è in casa e vuole sentirsi al sicuro dando le mandate alla serratura per bloccarla ma un'altra persona della famiglia vuole rientrare senza disturbare gli occupanti.

Sostituzione cilindro europeo nella dimestichezza

Per la sostituzione di un cilindro europeo devi avere a portata di mano un cacciavite e un metro

Il metro ti servirà per prendere le giuste misure e acquistare il cilindro giusto senza ritrovarsi ad aver acquistato un cilindro non idoneo alla tua serratura.

Se vuoi riparare il tutto in giornata, una buona soluzione sarebbe quella di smontare il cilindro e portarlo con te in modo tale che il fornitore potrà darti il pezzo di pezzo di ricambio identico a quello appena smontato.

Attenzione alle diverse tipologie di cilindro europeo

I cilindri europei non sono tutti uguali: ce ne sono di diversi tipi come ad esempio quelli asimmetrici.

Capirai da solo che grazie a questa informazione risulta di importante importanza acquistare il pezzo di ricambio corretto e, dunque, portarselo dietro risulta essere la soluzione migliore per non sbagliarsi sull'acquisto.
Adesso mettiamoci all'opera
Per prima cosa dobbiamo estrarre il vecchio cilindro, sfilandolo dal suo alloggio. Per fare ciò si deve svitare la vite centrale di fissaggio.

Come secondo passaggio sfilare il cilindro.

A questo punto si deve fare il procedimento contrario con il nuovo cilindro. Inserire la chiave nel nuovo cilindro e ruotarlo per allinearlo (questa procedura potrebbe essere necessaria anche per il vecchio cilindro per sfilarlo).

Una volta allineato dovrai semplicemente spingere il cilindro nell’alloggio. Aiutati dando uno sguardo su entrambi i lati per capire se l'hai posizionato nella giusta maniera. Se hai seguito tutti i passaggi potrai fissare il cilindro per poi avvitare la vite di fissaggio.

Per evitare problemi ulteriori fai prima qualche prova a porta aperta in modo tale che, se per sfortuna ci fosse qualche problema, non rimarrai chiuso fuori (o dentro) senza la possibilità di riaprire la porta.
Hai sostituito la tua serratura a cilindro europeo
Come passaggio supplementare suggeriamo di fare più di una copia delle nuove chiavi e averne sempre una o due di scorta.

Tutta questa operazione di sostituzione richiede tempo e un po' di manualità.

Per chi ha poca pratica con il fai da te sconsigliamo di cimentarsi in queste pratiche per poi peggiorare il problema.



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere