Home articoli Musica Articolo

Come insegnare lezioni di batteria online: una guida pratica per studenti e insegnanti

April 28 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Durante questi periodi di distanziamento sociale, molti insegnanti come Perclab Lecce organizzano lezioni di batteria online. Per molti, è un'esperienza nuova di zecca e la barriera all'ingresso potrebbe sembrare un po' scoraggiante. Ma non è davvero così difficile creare un'esperienza preziosa come si potrebbe pensare, sia dal punto di vista tecnico che educativo. In effetti, ci sono alcuni vantaggi unici nell'insegnamento e nell'apprendimento online.

Concentrati su ciò che è importante

La prima priorità per insegnanti e studenti è l'educazione. È facile perdere di vista le priorità mentre ci affrettiamo a preparare rapidamente le lezioni virtuali. Alcuni educatori si stanno concentrando pesantemente sull'aspetto tecnico, cercando di ottenere un'esperienza audiovisiva di qualità professionale. Tuttavia, quel livello di magia tecnica non è necessario e potrebbe effettivamente rendere l'esperienza della lezione ingombrante e meno piacevole (pensate all'illuminazione calda dello studio, alle corde, ai microfoni, alle cuffie, ecc.). Se sei un insegnante, il numero di ore che trascorrerai in quell'ambiente potrebbe avere un impatto su di te.

Quando devi riorientare le tue priorità, è importante pensarlo in questo modo: “se guardo una lezione video e imparo qualcosa, imparo effettivamente qualcosa?”. Se guardi un altro video e non impari nulla, non importa quanto sia stata grande la produzione del video, non hai imparato nulla. Probabilmente non tornerai da quell'insegnante. In altre parole, la cosa più importante per lo studente è che impara ciò che deve imparare, indipendentemente dalla qualità della produzione. Come insegnante, concentrare le tue energie sulla pianificazione e sulla realizzazione di esperienze di lezione superbe (dal punto di vista educativo) avrà il più grande ritorno sia per i tuoi studenti che per te stesso.

Software per videoconferenza / streaming

I due più grandi player al momento per gli insegnanti di batteria sono Skype e Zoom. Entrambi hanno versioni gratuite. Sia Skype che Zoom consentono conferenze di gruppo, il che significa che se è necessario connettersi con più di uno studente alla volta, è possibile. La versione gratuita di Zoom consente fino a 100 partecipanti a una riunione di gruppo e Skype ne consente fino a 50. Tuttavia, la versione gratuita di Zoom ha un limite di tempo di 40 minuti per le riunioni con 3 o più partecipanti.

Zoom ha anche una funzione di "lavagna virtuale" che potrebbe rivelarsi molto utile per scrivere rapidamente la notazione musicale per gli studenti. È come avere una lavagna, ma è online.


Sia Skype che Zoom offrono un'ottima esperienza video. Non c'è una decisione sbagliata da prendere. Puoi provare entrambi per scoprire quale software offre le funzionalità e l'esperienza che meglio si adattano al tuo stile di insegnamento. Puoi anche decidere di chiedere ai tuoi studenti di scaricare un software e di utilizzarlo per le tue lezioni.

Se utilizzi di una batteria elettronica per insegnare e apprendere online

Che tu sia un insegnante o uno studente che utilizza un kit elettronico, ti consiglio di procurarti un altoparlante per il kit. Molti dei miei studenti online hanno usato kit elettronici con un altoparlante e i risultati sono fantastici. Alesis, Roland, Ddrum e altri marchi producono amplificatori appositamente progettati per i kit elettronici. Puoi cercare "altoparlanti per batteria elettronica" per trovare un assortimento di opzioni. Tuttavia, questi altoparlanti sono costosi. Se hai già uno stereo o altri altoparlanti disponibili a casa, potresti scoprire che funzionano bene per una lezione ad un volume inferiore.

Il motivo per cui consiglio il metodo degli altoparlanti è perché è semplice e funziona. Riduce anche notevolmente la quantità di hardware, software, cavi, ecc. che devono funzionare insieme, il che aiuta a evitare difficoltà tecniche e perdere tempo di lezione. Infine, non essere preoccupato per i cavi, cuffie e microfoni. Rendi l'esperienza molto più rilassata, personale e, si spera, senza stress.





POTREBBE INTERESSARTI
Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere