Come guadagnare con WordPress: tecniche veloci e a costo zero

June 6 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Hai mai pensato di guadagnare con WordPress semplicemente sfruttando le tue idee e le tue passioni?

Se la risposta è SI, sei capitato nel posto giusto!

In questa guida ti mostrerò tutte le tecniche per guadagnare con WordPress utilizzate dai migliori marketer per generare un profitto costante semplicemente sfruttando le tue passioni.

E’ ovvio che, come per tutti i lavori, per guadagnare soldi extra è necessario un impegno costante e duraturo nel tempo. Fatta questa doverosa premessa, ti dico subito che esistono un’infinità di modi per guadagnare con WordPress, a te spetta solo di scegliere quello o quelli giusti!

Come guadagnare soldi extra con WordPress?

Ecco alcuni esempi!
Se sei uno scrittore puoi scrivere post e articoli sui blog.
Se sei uno sviluppatore puoi creare plugin o temi per WordPress.
Se sei un marketer puoi vendere i tuoi prodotti o prodotti affiliati.
Se sei un grafico puoi occuparti del restyling dei siti web.
Se sei un fotografo puoi fare bellissime foto per i siti web WordPress.
La chiave per avere successo e guadagnare con WordPress, in ogni caso, è quella di “sfruttare” le tue conoscenze e/o competenze.

Concentrati su quello che sai fare meglio e proponilo a chi invece non ha le tue stesse abilità.

Prima di scegliere e utilizzare uno di questi metodi, devi però creare un tuo blog WordPress. Se ancora non hai creato il tuo sito web WordPress, leggi la guida pratica che ho predisposto per chi è ancora agli inizi della sua carriera sul web: Ebook Online Come creare un sito web da zero

WordPress è un sistema di gestione dei contenuti (CMS) gratuito e open source basato su PHP e MySQL molto utilizzato nel web proprio per la sua particolarità di poter installare, in pochi e semplici clic, molteplici temi e plugin che ne migliorano l’aspetto e ne aumentano le sue funzionalità.

#. Affiliate Marketing
guadagnare con WordPress
Uno dei modi più popolari su Internet per guadagnare con WordPress sono le affiliazioni.

L’Affiliate Marketing è un ottimo metodo di guadagno (soprattutto per i blogger) perché è un modo semplice e veloce per imparare a vendere e perché non richiede necessariamente un proprio prodotto ma è possibile vendere anche prodotti di altri e ricavare da questa intermediazione una piccola commissione che contribuirà ad aumentare i tuoi profitti.

La maggior parte dei fornitori di servizi sul web offrono commissioni se tramite il tuo sito web presenti loro nuovi acquirenti. Ci sono molti grandi marchi come Amazon, Best Buy e Walmart che offrono programmi di affiliazione a cui puoi iscriverti e comunicare a ricevere subito commissioni.

#. Consulenza per la personalizzazione dei siti web WordPress

Uno dei modi più veloci per guadagnare con WordPress è la consulenza nella costruzione, configurazione e personalizzazione dei siti web WordPress.

Se sei uno sviluppatore puoi considerare di vendere i tuoi prodotti nei migliori marketplace, come ad esempio, ThemeForest dove l’iscrizione è addirittura gratuita.

Potresti, anche, scrivere un tutorial per principianti dove mostrare come creare un sito web oppure creare temi e plugin personalizzati per i tuoi clienti.

Alcuni utenti anche se sono in grado di installare un tema o un plugin non hanno però le competenze tecniche necessarie per personalizzarli.

In questi casi, se sei un esperto puoi offrire queste personalizzazioni ricevendo un pagamento in base ad una tariffa oraria.

Se hai deciso di usare questo metodo di guadagno per fare soldi con WordPress, ti consiglio di proporre i tuoi progetti in prova gratuita ai blogger più influenti del settore in modo da ottenere in cambio una recensione positiva che sicuramente aumenterà le tue vendite e i tuoi guadagni online.

#. Installazione temi e plugin per blog WordPress

Un altro modo per fare soldi con WordPress è quello di offrire un servizio di installazione per creare un sito web in WordPress, per l’installazione e configurazione dei sui plugin e dei i suoi temi premium.

Chi è agli inizi non sempre ha le competenze tecniche necessarie per creare autonomamente il proprio blog o sito web.

In questo contesto, anche se non sei un consulente esperto, potresti proporti per l’installazione di WordPress sui diversi hosting web, dei diversi plugin e/o dei template gratuiti o premium.

Per offrire questo tipo di servizio, postresti creare un’apposita pagina sul tuo blog descrivendo nel dettaglio i costi e le specificità del tuo servizio di installazione.

Anche se questo metodo non offre guadagni elevati puoi sempre “sfruttare” le tue affiliazioni (hosting, template, etc) proponendole ai clienti per ricavare una commissione extra che ovviamente non inciderà sul prezzo finale che pagherà l’acquirente.

Ricordati in quest’ultimo caso di offrire servizi e/o prodotti che utilizzi veramente e di cui sei rimasto veramente soddisfatto altrimenti il risultato che otterrai sarà pessimo e perderai soldi e clienti.

#. Scrivi articoli per i diversi blog WordPress

Se il tuo mestiere è scrivere allora puoi guadagnare con WordPress semplicemente scrivendo post tematici.

Molti blogger cercano persone in grado di “arricchire” i loro blog con articoli a tema ed in cambio possono offrirti una somma di denaro o un backlink verso il tuo sito web.

Anche in questo caso, ti suggerisco di creare una pagina specifica sul tuo blog per mostrare i tuoi migliori lavori in modo da invogliare i futuri acquirenti.

#. Guadagna soldi extra con i Bitcoin

Sicuramente avrai già sentito parlare dei Bitcoin, la valuta digitale famosa in tutto il mondo, definita dai migliori economisti come la moneta del futuro.

Al riguardo volevo segnalarti che puoi guadagnare anche grazie ai Bitcoin. Chi vuole guadagnare utilizzando queste monete digitali, può provare subito ad acquistarle e a venderle o scambiarle con la vendita dei propri prodotti o servizi.

Per approfondire l’argomento dei Bitcoin e di tanti altri metodi per guadagnare soldi extra online puoi leggere le guide gratuite di CashNinja.it.

Crypto tema WordPress specifico per le criptovalute [SEO Friendly]

#. Formazione online e offline

Un altro metodo per fare soldi con WordPress è la formazione sia quella online che offline dove si offrono brevi corsi ai principianti.

Questa attività è molto richiesta perché non tutti sono in grado di sviluppare un sito web da zero ma grazie a questi corsi possono imparare a farlo autonomamente.

#. Crea un e-commerce con WordPress per vendere i tuoi prodotti fisici o digitali

Crea il tuo sito web con WordPress, poi, grazie al plugin WooCommerce avvia un negozio online dove vendere i tuoi prodotti o offrire consulenza per tuoi servizi.

#. Genera una rendita passiva con WordPress

Oltre a vendere i tuoi prodotti o ad offrire i tuoi servizi, puoi monetizzare il tuo blog WordPress grazie ai banner pubblicitari di Google.

Google AdSense è un’ottima opzione da prendere in considerazione per guadagnare con WordPress. Se scegli questo metodo di guadagno, avrai però bisogno di uno script che riceverai da Google da integrare nel tuo sito web dopodichè sarai pronto per visualizzare gli annunci pubblicitari sul tuo blog. Google ti pagherà ogni volta che un utente farà clic sull’annuncio pubblicitario.

Fai attenzione però a scegliere la giusta piattaforma per il tuo sito web.

I blog gratuiti offerti su WordPress.com non supportano plugin di terze parti, motivo per cui non potrai sfruttare gli annunci pubblicitari di Google.

WordPress.com ha tante limitazioni, mentre WordPress.org (self-hosted) è invece una delle piattaforme più flessibili per la creazione di siti web oggi presente sul web e che allo stesso tempo offre tante opportunità di guadagno. Per questo motivo ti consiglio di utilizzare WordPress.org proprio perché non ha limitazioni e quindi ti consente di inserire tutti gli annunci pubblicitari che desideri.

#. Vendi spazi pubblicitari sul tuo sito WordPress

Anche se Google AdSense è il modo più semplice per guadagnare soldi extra con WordPress, la commissione ricevuta per il clic sugli annunci è minima e non sempre è fissa. Sicuramente il modo migliore per guadagnare soldi extra è quello di offrire spazi pubblicitari sul tuo blog. In questo caso puoi negoziare direttamente il prezzo e le condizioni per la pubblicazione o stabilire una tariffa fissa per gli annunci pubblicitari che non tiene conto del numero di visualizzazioni o clic.

BuySellAds è un ottimo plugin WordPress da installare nel tuo blog per inserire gli annunci semplicemente utilizzano uno shortcode o un widget.

#. Vendi grafica sul tuo sito WordPress

Se ti piace il design più della programmazione e del codice, un’altra opzione per guadagnare soldi extra è quella di progettare e vendere grafica sul tuo sito WordPress.

Puoi, ad esempio, creare immagini o loghi e poi venderli sul tuo sito utilizzando un apposito plugin: Easy Digital Downloads, un plugin gratuito WordPress per l’e-commerce sviluppato esclusivamente per vendere immagini, audio, video e qualsiasi altro file digitale.

Come per i temi WordPress anche per le tue grafiche puoi rivenderle su ThemeForest.

#. Vendi eBook e/o info-prodotti

Gli info-prodotti sono i prodotti digitali molto popolari sul web, grazie al loro scopo educativo. Se sei un blogger o un marketer, puoi raggruppare i tuoi tutorial e guide pratiche più interessanti per trasformarli in capitoli di un eBook. Una volta che hai creato il tuo eBook, poi, puoi venderlo su WordPress usando il plugin Easy Digital Downloads.

Come aggiungere un e-book PDF in WordPress pronto per il download

#. Offri corsi online

I corsi online sono un altro fantastico modo per guadagnare con WordPress. Se sei un web designer esperto, uno sviluppatore web, un marketer digitale o un oratore motivazionale, per guadagnare soldi extra puoi semplicemente sfruttare le tue abilità.

Crea un corso online base o premium offrendo anche materiale di supporto come gli eBook o le diapositive e poi rivendilo nel tuo sito WordPress utilizzando il plugin LMS (learning management system) grazie al quale puoi spedirlo ai tuoi clienti.

#. Offri un webinar

I webinar sono il modo più efficace per far crescere il tuo pubblico, condividere le tue esperienze e le tue conoscenze ma possono essere utilizzati anche per guadagnare soldi extra online.

Proprio come i corsi online, puoi offrire un webinar al tuo pubblico in cambio di una quota di iscrizione. In questo caso, a differenza dei corsi online, si tratta di una diretta dal vivo dove è possibile fare domande e ricevere risposte immediate rispetto all’argomento trattato.

#. Vendi post sponsorizzati sul blog WordPress

Molti blogger preferiscono generare un guadagno senza utilizzare le ADS di Google per evitare di perdere il controllo sui contenuti dei loro post.

Alcuni lettori tra l’altro non gradiscono gli annunci pubblicitari e utilizzano particolari software chiamati ad blocker per impedirne la visualizzazione.

In questi casi la sponsorizzazione è la migliore alternativa agli annunci pubblicitari.

Puoi pubblicare un post sponsorizzato nel tuo sito web indicando i prodotti o i servizi da sponsorizzare e quindi pattuire con gli sponsor una somma di denaro prestabilita. Se vuoi utilizzare questo metodo di guadagno online devi lavorare molto sulla credibilità del tuo sito web rendendolo attraente per gli inserzionisti che devono preferire il tuo sito web per la pubblicazione dei loro prodotti o servizi.

#. Vendi il tuo sito web

Ci sono molti imprenditori che preferiscono acquistare siti web già affermati per la propria attività online invece di iniziarla da zero. Se hai creato un blog WordPress che riceve molto traffico, puoi venderlo e guadagnare una somma di denaro da concordare.

Se sei interessato a questo metodo di guadagno allora puoi dare un’occhiata al sito Flippa dove puoi conoscere i siti web più richiesti e il loro valore di mercato.

#. Lavora con WordPress da remoto

Un altro modo per guadagnare online, sono i lavori da remoto dove puoi offrire i tuoi servizi in un ambiente gestito da grandi colossi del settore che mettono in contatto professionisti ed aziende.

Tra i migliori marketplace del settore ti segnalo:

- Addlance.com
- Freelancer.com
- Upwork.com
- Twago.com

Se scegli questo metodo di guadagno ricordati che in questi luoghi quello che conta, più che altrove, è la professionalità. Il web ti dà tanto, ma può anche toglierti tanto. Con una cattiva pubblicità rischi di stare fermo molto a lungo.

#. Accetta donazioni

Ultimo ma non meno importante metodo di guadagno è semplicemente la donazione.

Puoi chiedere una donazione tramite il tuo blog, ad esempio, aggiungendo un pulsante Paypal o Stripe in un widget o nei post del tuo blog.

E’ ovvio che questo metodo di guadagno dipende molto dalla generosità dei tuoi lettori che però se troveranno utili i tuoi contenti sicuramente non avranno problemi a contribuire e a sostenere il tuo blog.

Conclusioni
Siamo giunti alla fine di questa lunga ma sicuramente non esaustiva lista di tecniche e metodi su come guadagnare con WordPress e spero di averti aiutato a scegliere il metodo giusto e sopratutto funzionate per il tuo sito web.

Volevo ora concludere, ricordandoti che se è vero che con queste tecniche (veloci e a costo zero) chiunque può guadagnare con WordPress è anche vero che per raggiungere l’obiettivo ed aumentare i tuoi guadagni devi lavorare con dedizione e impegno al tuo progetto online.

E’ necessario sperimentare, testare e crescere costantemente. Molti di questi metodi richiedono sacrifici e un costante impegno nel tempo, ma solo in questo modo potrai guadagnarti da vivere con il tuo sito web WordPress.



POTREBBE INTERESSARTI
Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere