Adesso si possono snellire le mansioni da svolgere nel Ristorante o in Trattoria con l'aiuto del POS

June 13 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Il settore della ristorazione è in grado di evolvere anche tramite i sistemi di gestione più efficaci in supporto dell'uomo.

Avviare un nuovo ristorante, oppure una Trattoria con cucina casereccia è molto faticoso, una volta fatto comunque si è solo all'inizio, perché la prima parte dell'impresa è stata fatta ma c'è ancora molto da fare.
Infatti ogni ristoratore ha ben presente che dal momento in cui la celebrazione dell'inaugurazione termina, da subito la realtà di tutto ciò che deve fare nel suo locale, nella sua trattoria, come ad esempio acquistare, organizzare e pianificare le attività lavorative, lo coinvolgerà per i prossimi anni a venire.

Mentre si scopre tutto ciò che un nuovo ristoratore deve considerare sarebbe impossibile evitare di fare le giuste considerazioni in merito al sistema POS per i pagamenti.
È una scelta fondamentale che influirà su tutto, anche sull'inventario e sulla pianificazione dello staff, quindi è abbastanza importante per essere preso seriamente in considerazione, in tutti i suoi aspetti peculiari. Pertanto quando si è al punto di prendere una decisione e si cerca un confronto tra i sistemi POS dei ristoranti e le relative informazioni sui costi e su cosa significhi averne uno basato su un cloud, allora sarà necessario documentarsi a dovere per conoscere anche i dettagli che potrebbero rimanere allo scuro.

La scelta del sistema POS per il Ristorante e la Trattoria

Meglio tradizionale o moderno?

I POS tradizionali, sono anche chiamati sistemi legacy, funzionano sul loro piccolo sistema interno e non richiedono una connessione internet per funzionare. Il lato negativo è che richiedono molto tempo e sforzi per quanto riguarda la manutenzione e gli aggiornamenti e stanno rapidamente venendo rimpiazzati dai sistemi basati su cloud.

E' noto che gli iPad stanno prendendo lentamente il sopravvento sulle modalità con le quali vengono presi gli ordini presso ristoranti e trattorie, questo perché i tablet sono l'hardware utilizzato da questi nuovi sistemi POS che utilizzano Internet, infatti sono veloci e facili da aggiornare, proprio come lo smartphone, si utilizzano con il tocco delle dita sullo schermo e sono accessibili da qualsiasi luogo, il che significa che si potrà farne accesso e quindi lavorarci anche una volta fuori dal locale.
Inoltre c'è anche l'elemento di design da considerare, ovvero che nonostante ci sia sicuramente un'atmosfera che si può anche definire vintage, associata ai vecchi dispositivi, non sempre è una buona cosa, perché nei locali più all'avanguardia, i sistemi operativi basati su cloud e tablet sono visti come moderni e aggiornati.

Differenza tra i sistemi POS per ristoranti

Come la maggior parte dei dispositivi informatici di gestione per un ristorante, una Trattoria, si ottiene un servizio con delle funzionalità commisurate in funzione di quanto si investe, infatti i semplici registratori di cassa (che in gran parte non esistono più) possono costare anche un centinaio di euro mentre un sistema POS top di gamma può arrivare anche a un paio di migliaia di euro. Questa differenza di costo riguarda le funzionalità che sono messe a disposizione dell'esercente, che possono essere semplicissime, basilari, fino a diventare molto utili per il buon funzionamento di un ristorante, tramite sistemi più articolati e sofisticati.

Tutto è commisurato alle proprie esigenze, a quelle di gestione dell'esercizio, ovvero, quando si dispone di una manciata di dipendenti e non si hanno le pretese di raggiungere obiettivi ambiziosi in termini di clientela, notorietà e fatturato, allora può essere che si possa “farla franca” con qualcosa che sia molto elementare come funzioni, a patto che possa andare bene con il passare del tempo, dove si dovrà continuare a fare degli sforzi che sarebbero semplificati da un sistema di interfaccia più sofisticato e fantasioso che snellirebbe e renderebbe più veloci alcune attività che al contrario sarebbe obbligatorio effettuare “a mano”. I più costosi tendono ad avere più capacità, il che significa che si possono gestire tramite un gran numero di server e di camerieri ad esempio, che li usano contemporaneamente oltre a mettere in campo ordini online e simili.

Licenza di distribuzione:
Leonardo Boi
Web Marketing Strategist - PMR STUDIO WEB
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere