Home news Internet Comunicato

GTT investe nell'upgrade a 400G della rete IP globale per soddisfare la domanda di servizi Internet ad alte prestazioni e di sicurezza

• Migliori prestazioni e scalabilità per i servizi Internet avanzati, con il continuo aumento del traffico IP • Il completamento della prima fase di distribuzione è previsto per la seconda metà del 2023
del 27/05/22 -

GTT Communications, Inc., fornitore leader di cloud networking a livello mondiale per clienti multinazionali, ha annunciato che l'azienda sta investendo in un upgrade a 400G della propria rete IP globale Tier 1. Tale upgrade serve a far fronte al continuo aumento a due cifre del traffico IP e consentirà di migliorare la scalabilità e di fornire una maggiore capacità alla suite di servizi avanzati Internet e WAN di GTT. L'implementazione graduale interesserà nella fase iniziale le città metropolitane a livello globale, per poi estendersi al core della rete IP di GTT che collega più di 260 città in sei continenti. Il completamento della prima fase di distribuzione è previsto per la seconda metà del 2023.

L'upgrade della rete a 400G sarà realizzato su più livelli di rete, tra cui il core IP e le reti metropolitane, nonché i nodi di accesso dei clienti dove la richiesta di capacità lo richiede. GTT utilizza una tecnologia di rete IP all'avanguardia fornita da Juniper Networks, in grado di scalare verso l'alto e il basso per ottimizzare le prestazioni WAN e migliorare l'efficienza del backbone IP principale. L'aggiornamento della rete IP globale comprende funzionalità di telemetria che consentono alla rete di scalare maggiormente e di convergere più rapidamente, fornendo migliori prestazioni e maggiore flessibilità per l'esecuzione di applicazioni cloud.

“La scalabilità e i vantaggi in termini di prestazioni della rete IP globale Tier 1 di GTT sono la chiave di volta per distinguerci dagli altri fornitori di servizi di rete gestiti", ha commentato Don MacNeil, COO di GTT. "Questo upgrade completo della rete a 400G dimostra il nostro impegno a fornire ai clienti la piattaforma di rete Internet più avanzata, in modo che possano ottenere i massimi vantaggi aziendali dalla SD-WAN gestita e dall'intera gamma di servizi Internet avanzati offerti da GTT, ed è una delle numerose iniziative chiave della nostra roadmap di trasformazione che sfrutta le più recenti tecnologie AI e digitali.”

La dorsale IP globale Tier 1 di GTT è classificata tra le più grandi del settore e opera con oltre 240Tbps di capacità core. Circa il 70% del traffico IP dei clienti GTT rimane on-net nel percorso end to end, il che garantisce maggiore controllo e sicurezza. La rete è progettata per instradare il traffico sul percorso più breve possibile, garantendo prestazioni e affidabilità a bassa latenza. GTT è stato uno dei primi provider di servizi Internet Tier 1 su larga scala a implementare RPKI, una tecnica di filtraggio e di validazione delle rotte all’interno delle sessioni BGP che garantisce una sicurezza superiore del routing IP.

La società di ricerca TeleGeography riporta che il 71% degli operatori ha aumentato gli acquisti di transito IP nel 2021 e stima che il picco di traffico internet internazionale sia quasi raddoppiato tra il 2019 e il 2021 .



Licenza di distribuzione:
INFORMAZIONI SULLA PUBBLICAZIONE
AID srl
Responsabile account:
Lorrie Snyder (Responsabile pubblicazioni)
Contatti e maggiori informazioni
Vedi altre pubblicazioni di questo utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Contatta il responsabile o Leggi come procedere
Stampa ID: 360969