5 Curiosità sul Gioco del Lotto

Il Lotto è una sorta di amico che accompagna le nostre vite da sempre. Ne sentiamo parlare da quando siamo nati...
del 23/06/22 -

Il Lotto è una sorta di amico che accompagna le nostre vite da sempre. Ne sentiamo parlare da quando siamo nati e le sue estrazioni sono note esattamente come la modalità di gioco che lo interessa.

Non tutti sanno che è possibile giocare al Lotto online su giocodellotto-online.it, essendo esso diventato, oltre che fruibile presso le ricevitorie autorizzate, anche sul web. In questo articolo vi raccontiamo cinque curiosità sul Gioco del Lotto che, chissà, magari non conoscevate!

Un’app per il Lotto

Oltre che tramite il sito di gioco del concessionario e i canali in presenza autorizzati, un modo innovativo per giocare la schedina al Lotto è quello di utilizzare App My Lotteries. Si tratta, infatti, dell’app ufficiale del gioco, attraverso la quale si possono seguire le estrazioni in diretta, verificare le vincite nonché, naturalmente, giocare online. My Lotteries può essere scaricata sia da smartphone che da tablet, in pochi semplici passaggi, un’operazione completamente gratuita.

Quali sono le combinazioni vincenti

Per giocare al Lotto si possono scegliere 10 numeri tra quelli compresi tra 1 e 90. Molteplici le sorti possibili, nel dettaglio:

  • Estratto.

  • Estratto determinato.

  • Ambo.

  • Ambetto.

  • Terno.

  • Quaterna.

  • Cinquina.

In caso di vincita, l’importo incassabile dipende da diversi fattori, ovvero dal tipo di giocata effettuata e da quanto la sorte è stata generosa. I dati più specifici si possono trovare facilmente online, sui canali ufficiali del gioco.

Le origini del Lotto

Vi siete mai chiesti com'è nato il gioco tradizionale del Lotto? Si tratta di una storia davvero interessante che mostra come il Gioco del Lotto sia profondamente radicato nelle abitudini degli italiani.

Le origini risalgono, stando alle testimonianze, al Cinquecento e hanno epicentro nella città di Genova. Il Lotto si è diffuso in tutta la Penisola, e in fretta anche. È bene specificare che le regole tipiche del periodo iniziale non sono più quelle di oggi: il gioco si è evoluto nel tempo, il che fa percepire con chiarezza perché è ancora presente ai giorni nostri.

Le estrazioni? Assolutamente casuali!

Al di là delle possibili speculazioni su un numero più fortunato dell’altro, la reale probabilità che a essere estratto sia un numero o un altro è, in realtà, la medesima. Motivo per cui si tratta di qualcosa che è frutto di pura speculazione e che fa parte, come vedremo nel caso dei numeri ritardatari, del divertimento. Le estrazioni, pertanto, sono da considerarsi unilateralmente frutto del caso e della fortuna.

I numeri ritardatari

Ci sono numeri che possono non essere estratti per lungo tempo e sono detti, per questo motivo, ritardatari. È anche grazie alla loro presenza che il Lotto presenta un fascino particolare, dal momento che non si possono fare pronostici e sapere perché un numero tenda ad uscire di frequente (numeri frequenti) e altri possano stare in letargo per lungo tempo. Sapete qual è il numero più ritardatario in assoluto? Il 53, tornato sulla ruota Nazionale dopo ben 257 assenze.

Licenza di distribuzione:
INFORMAZIONI SULLA PUBBLICAZIONE
Freeonline
Responsabile account:
Diana Cecchi (Capo redattore)
Contatti e maggiori informazioni
Vedi altre pubblicazioni di questo utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Contatta il responsabile o Leggi come procedere
Stampa ID: 361688