Il fenomeno delle slots for fun

Risorse correlate
Casino online
Sale Giochi Online
Giochi classici
Lotterie e scommesse
Testi simili in...
Giochi
Tempo libero

Sono il vero fenomeno delle sale da gioco, le slots, di ogni tipo e variante, fino alle supereroiche...

Copertina A tutto spin
Il 3 dicembre 2012 l’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato ha dato il via alla legalizzazione delle slot machine online. Da quel giorno in poi tutte le piattaforme o casinò a norma di legge hanno allargato la propria offerta con il gioco nato dalla mente creativa di un meccanico bavarese trasferitosi negli Stati Uniti a fine XIX secolo. Oggi, insieme ai grandi colossi cartaceo-digitali Poker e Blackjack, senza scordarsi della Roulette, è uno degli indiscussi protagonisti della scena gambling nazionale e mondiale. Non tutti però sanno sono al corrente di un fatto. Nelle case da gioco legalizzate, le slot machine gratis sono la norma. Tutte le migliori piattaforme infatti prevedono l’opzione “Pratica”, conosciuta anche come “for fun”. In alcuni, ma meno frequenti casi, è necessario scaricare il software e registrarsi, ma considerata la vastità di opzioni, per chi volesse giocare senza spendere nemmeno mezzo centesimo, c’è davvero l’imbarazzo della scelta.

Il mondo delle slot online
Il gioco può sembrare banale. Non lo è. E la ragione è semplice. Il quadrante classico con i rulli è solo l’inizio. Un cavallo di Troia da dove lanciarsi verso ricche e variegate fasi bonus. E ce sono di semplici come di più complessi e intriganti. Realizzata con il software NetEnt, la slot machine Blood Suckers per esempio, prevede che trovati tre simboli Bonus, si entrerà in una catacomba dovei vampiri assettai di sangue dormono nelle loro rispettive bare. Tutto quello che bisogna fare è aprirle e ucciderli con i classici paletto e martello. Il gioco finisce (e s i ritorna a rulli e linee) qualora si trovassero pipistrelli invece delle suddette creature dai denti aguzzi. Cambiando totalmente genere, ecco lo sport, un altro dei filoni più valorizzati dal mondo delle slot machine. Gli amati della racchetta e dell’erba di Wimbledon in particolare, non possono perdersi Tennis Stars. Anche in questo caso servono tre simboli Bonus e si verrà proiettai sul campo centrale per giocare un game di servizio. Si vince sempre e comunque, ma la somma da intascare varia a seconda che si facciano ace, si tenga il servizio a zero o quanti punti farà l’avversario. Scommessa o meno, l’emozione è assicurata. Per chi invece predilige il calcio, Football Stars e Football Legends sono una tappa obbligata.

Videoslot supereroiche
Non si può non parlare di loro. Sono il fenomeno cinematografico degli ultimi anni (lo saranno anche dei prossimi a venire) e la società di software per giochi a distanza Playtech ha stretto una collaborazione proprio con la casa editrice che li ha inventati, ossia la Marvel Comics di Stan Lee. Ed ecco dunque i protagonisti, dal fumetto alle video slot, spaziando tra i mutanti buoni e cattivi X-Men, la forza sovrumana di Hulk. Passando dalle imprese di Iron Man con tutti gl’interpreti principali della seconda pellicola (la vedova nera Scarlett Johansson, Whiplash Mickey Rourke, l’amico War Machine Don Cheadle), e poi ancora Daredevil, Elektra e i Fantastici 4. Una delle fasi bonus più entusiasmanti riguarda il gigante verde. Con appena due simboli Smash Bonus ci si ritrova fronte polizia ed esercito, dovendo prima distruggere tre autovetture e poi un elicottero. Un gioco nel gioco. Free.

Pubblicato il 20/05/2013
POTREBBERO INTERESSARTI