I software per screencast gratis con il Mac

Risorse correlate
Video Editing
Ripper e convertitori
Codec audio-video
Mix audio-video online
Screencast
Testi simili in...
Software
Grafica Video

Andiamo a scoprire come registrare ciò che accade sullo schermo del vostro Mac, quali software utilizzare ed alcune alternative. Gratis!

Copertina

Spieghiamo innanzitutto cosa significa il termine "Screencast", non tutti lo sanno. 
Con screencast si intende una registrazione digitale dell'output dello schermo. In pratica viene registrato un video di ciò che l'utente visualizza sul proprio monitor. Lo screencast è molto utilizzato per registrare video tutorial, ad esempio per spiegare le funzionalità di software, siti Web, giochi ecc. 

ECCO COSA TI SERVE

Gli utenti Mac hanno già a loro disposizione un software che da solo può svolgere gran parte del lavoro: Quicktime. A seconda delle esigenze si può integrare con altri strumenti per funzionalità che rendano il lavoro più professionale o adatto a molteplici utilizzi. Ma andiamo con ordine...

QUICKTIME

Quicktime è gratis e già integrato nel sistema. Per lanciarlo vi basta individuarlo tra le applicazioni o cercarlo tramite Spotlight.
Come dicevamo Quicktime da solo vi permette di registrare cosa accade sul vostro monitor (o dalla Webcam) integrando, se desiderato, anche l'audio da microfono interno o da una fonte esterna se disponibile. 
Quicktime è disponibile anche per gli utenti Windows ma deve essere scaricato da qui.

iMOVIE

Una volta registrato il video con o senza audio, potreste aver necessità di editarlo, ad esempio per includere effetti come transizioni, fare tagli di parti "morte", integrare titoli, sigle, colonna sonora di sottofondo, picture in picture ecc. Per tutte queste operazioni (e molte altre) gli utenti Mac hanno un ulteriore ottimo strumento a loro disposizione: iMovie. Ovviamente anche questo software lo trovate gratis tra le applicazioni sul vostro Mac.

SOUNDFLOWER

Una operazione che Quicktime da solo non permette di fare è la registrazione dei suoni di sistema. Ovvero tutti quei suoni che provengono dal computer mentre effettuate determinate operazioni (giocare, cliccare, ecc.). Per ovviare dovete fare riferimento a strumenti aggiuntivi come SoundFlower che consigliamo noi... ovviamente gratuito. A fondo articolo vi lasciamo anche un breve e semplice video tutorial per installare e configurare al meglio SoundFlower. 
Potrete scaricarlo gratis da qui oppure da qui.

LE ALTERNATIVE

In pratica avete già tutto, ma se desiderate alternative vi lasciamo di seguito due ottime soluzioni: OBS un software open source per live streaming e recording video (per Mac, Win e Linux) e Apowersoft, un semplicissimo ma valido registratore online di screencast. Nella categoria "screencast", come sempre, trovate altre alternative. 

LA NOSTRA SELEZIONE

Open Broadcaster Software Software open source per live streaming e recording video. Nella sua versione OBS Studio è disponibile per le piattaforme Windows, Mac e Linux. Con lo sviluppo dei servizi social che permettono le trasmissioni di video in diretta, questo tipo di software diventa interessante anche per il grande pubblico. Permette difatti in modo gratuito e semplice di ottenere, tra le altre, una semplice regia per la trasmissione live che andrete a diffondere. OBS si interporrà alla piattaforma (ad es. YouTube o Facebook) arricchendola di funzionalità. Basta configurarlo prima della diretta per avere ...

Apowersoft Screencast online Apowersoft mette a disposizione gratis un registratore online dello schermo. Ottima e veloce soluzione per chi vuole ad esempio registrare lo schermo per fare brevi tutorial, o per l'utilizzo che crede. Viene proposto come un registratore online, in realtà necessita di un launcher al primo utilizzo che verrà scaricato gratis direttamente dal sito. In seguito è possibile registrare lo schermo online senza limiti di tempo. L'utilizzo è veramente semplice, poche impostazioni e via. Permette di associare un microfono, utilizzare quello del computer oppure escludere la voce. Si puo' ...