Home news Turismo Comunicato

XXIV Giornata internazionale della Guida Turistica: eventi in tutta Italia dal 16 al 24 febbraio

January 23 2013
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Il 21 Febbraio 2013 ricorrerà la Giornata internazionale della Guida Turistica, istituita a partire dal 1990 dalla WFTGA (World Federation of Tourist Guide Associations) e promossa in Italia da ANGT (Associazione Nazionale Guide Turistiche).

Da 24 anni l'iniziativa ha come obiettivo principale quello di valorizzare la professionalità di noi guide turistiche, quotidianamente impegnate a presentare a visitatori di tutto il mondo il ricco patrimonio del nostro territorio. E' un lavoro che richiede non solo un'ottima conoscenza storica, artistica e linguistica ma soprattutto una non comune capacità di coniugare tale competenza con qualità dialettiche e relazionali. Nel nostro paese la conduzione di visite guidate è compito esclusivo di guide abilitate per una o più province o regioni italiane, professionisti che difendono con fierezza la loro conoscenza e la profonda familiarità con il loro territorio.

Quest'anno abbiamo deciso di unire gli sforzi e di offrire una proposta tricolore che abbracci la nostra penisola da Nord a Sud, con un calendario unitario di visite gratuite, rigorosamente curate da guide locali abilitate. Se le nostre radici sono uniche e differenti e ogni guida è lo specchio di una cultura fatta di dialetti, odori e colori tipici e non confondibili… uguale in ogni angolo del paese è il nostro intento di fare conoscere e promuovere il nostro territorio.

E' con questa premessa che vi diamo un'anteprima delle tante proposte per i giorni dal 16 al 24 febbraio, che ancora bollono nel pentolone dello Stivale:

Roma: “Musica e cinema a Roma” fra il 16 ed il 17 Febbraio. In occasione del bicentenario della nascita di Verdi e del decennale dalla morte di Sordi i percorsi si snoderanno in modo insolito negli angoli più particolari della Capitale

Piemonte: tantissimi percorsi guidati in tutta la regione: sette itinerari solo nella Provincia di Asti ed a Acqui e molti altri ancora a Torino, Casale Monferrato, Cuneo ed Alba.

Liguria: percorsi guidati in tutte le province dal 16 al 21 febbraio a cura di AGTL. A Genova visite a luoghi inattesi nella zona di Castello, tra i carruggi del centro storico medievale, finalizzate a sensibilizzare il pubblico verso l’iniziativa “Mecenate con 5 Euro”: soli 5 euro basteranno a restaurare un centimetro quadrato di un’opera straordinaria, il Pallio bizantino duecentesco di San Lorenzo. In entroterra, Campo Ligure, uno dei "borghi più belli d'Italia", aprirà le sue porte a quanti vogliono circondarsi di suggestiva e raffinata arte con la visita al Museo della Filigrana, mentre a Savona si scopriranno i tesori del Santuario di Nostra Signora della Misericordia e del suo museo. Inaspettata la bellezza degli oratori dello Spezzino e del borgo di Taggia, che mostrerà il suo centro storico, uno dei più estesi della Liguria, ricchissimo di tesori nascosti.

Toscana: Arezzo, Siena, Firenze, Pisa ma anche altri centri ricchi di gioielli meno conosciuti si preparano ad accogliere visitatori e curiosi per i percorsi guidati gratuiti dal 16 al 24 febbraio. "Cinema e Cenacoli" a Firenze: qui si potrà scegliere fra la riscoperta dei cinema storici o quella della grande tradizione fiorentina dei Cenacoli. Le guide di Siena scelgono di sottolineare l'importanza di Santa Maria della Scala come luogo cardine dello sviluppo culturale e turistico della città, mentre Pisa guarda verso Calci dove si potrà scegliere se fare un percorso alla riscoperta degli antichi mulini, una visita in Certosa oppure al Museo di Storia Naturale. A Empoli sono due i musei scelti dalle guide turistiche abilitate per l'evento: il Museo della Collegiata ed il Museo del Vetro mentre a Livorno, le guide di AGT Livorno, offriranno la visita della cripta di San Jacopo in Acquaviva dove, le offerte serviranno al proseguimento dei lavori di restauro della stessa.  

Marche: Macerata, Tolentino, Jesi, Senigallia, Ascoli Piceno ma anche Sant’Elpidio a Mare, dove i nostri passi saranno condotti all'esplorazione del Museo della Calzatura, unico nel suo genere per varietà e numero di scarpe. La visita proseguirà per la piccola Cripta di Sant'Ugo a Montegranaro, i cui affreschi tardo Medioevali rivelano particolari di piedi scalzi o adornati di pantofole ricamate.

Umbria: l’Associazione Guide offre una visita alla bellissima Basilica di San Pietro a Perugia, scrigno d’arte da scoprire, alla cripta e alla sacrestia.

Puglia: anche in Puglia visite guidate gratuite a Lecce, al Percorso Dolmen, a San Giovanni Rotondo, ad Alberobello e a Galatina, nel Salento, con un percorso guidato a misura di bimbo, attraverso meravigliosi palazzi nobiliari barocchi, case a corte e chiese minori.

Basilicata: a Venosa il 21 Febbraio le guide introdurranno la basilica abbaziale della Ss. Trinità dove sarà possibile godere delle architetture, degli affreschi e dei mosaici di varie epoche. Importanti sono inoltre le tombe normanne degli Altavilla. Ci attenderà inoltre anche una sorpresa...
A Matera nella stessa giornata le guide locali accompagneranno il visitatore nei sotterranei della città presso il Palombaro, lungo una grandissima cisterna che riforniva gran parte della città antica.

Sicilia: Visite guidate a Palermo e non solo… a Siracusa fra il 23 e il 24 Febbraio sarà riaperto al pubblico e illustrato l'Artemision. La grande novità è offerta dal nuovo padiglione d'accesso al monumento, onore e vanto dell'architetto Vincenzo Latina che a Milano ha recentemente vinto la medaglia d'oro per l'avveniristica struttura che coniuga antico e moderno.
Ad Agrigento il 21 Febbraio alle ore 16 sarà condotta la visita guidata presso la chiesa di S. Spirito dove verrà posto un accento particolare relativamente ai celebri stucchi opera di Giacomo Serpotta che rischiano di scomparire per via di continue infiltrazioni d'acqua. Nell'occasione verranno raccolti dei fondi per il restauro delle decorazioni da parte delle monache di clausura del Convento omonimo, che distribuiranno ai visitatori il calendario con le immagini delle decorazioni presenti nel complesso monumentale.

E ancora tanti programmi in via di definizione in Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna, Veneto, Campania…. e nelle altre regioni d’Italia!

Come si può notare, non tutte le attività troveranno svolgimento negli stessi giorni, lasciando ai visitatori l'opportunità di aderire a più iniziative.
Per maggiori informazioni:
pagina Facebook “Giornata Internazionale della Guida Turistica 2013” (https://www.facebook.com/pages/Giornata-Internazionale-della-Guida-Turistica-2013/327614417351737)
giornatadellaguida.webnode.it 
www.angt.it alla voce Giornata Internazionale della Guida Turistica.
Ringraziamo tutti per l'attenzione e vi aspettiamo numerosi nelle nostre bellissime città!

Raccolta dati Giornata internazionale della Guida Turistica 2013, guide socie ANGT
Michela Ceccarini, guida di Genova
Francesca Donati, guida di Firenze, Pisa, Livorno
Francesca Maria Pedullà, guida di Roma



Licenza di distribuzione:
Francesca Donati
Responsabile pubblicazioni - Toscana Guide Service
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere