Home news Nuovi servizi Comunicato

Vetro smartphone rotto? IRiparo presenta la pellicola autorigenerante ZAGG

August 24 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

L’incubo intitolato “vetro smartphone rotto” è terminato grazie a IRiparo e alla pellicola per smartphone autorigenerante ZAGG

Vetro smartphone rotto? Quando l’innovazione tecnologica incontra la prevenzione per le cadute del telefono ecco che nasce la pellicola autorigenerante ZAGG. È un prodotto garantito a vita e venduto da IRiparo, azienda franchising leader nella riparazione di dispositivi mobili. Prevenire è meglio che curare.

Vetro smartphone rotto? Quante volte abbiamo visto gente con l’espressione de “L’urlo” di Munch dopo la caduta del telefono o del tablet?

Secondo una recente ricerca i principali motivi di rottura del vetro dello smartphone sono il deterioramento programmato, ovvero i malfunzionamenti che fanno la loro comparsa dopo un periodo prestabilito durante l’utilizzo e le cadute. In quest’ultima casistica, in particolare, la rottura del vetro dello smartphone avviene perché: al 34% delle persone il telefono scivola dalle mani, al 32% cade dalle tasche, al 27% precipita a terra mentre si sta alzando in piedi e al 7% casca mentre si sta facendo un selfie.

Ma perché durante la caduta ci ritroviamo proprio con il vetro smartphone rotto? Secondo il Daily Mail, quando avviene la caduta del nostro smartphone si crea una quantità minima di energia elastica convertita nel vetro che, a sua volta, si trasforma in crepe. Infatti il vetro non si sgretola completamente solo grazie alla sua forza e durezza. Tuttavia prima della caduta dello smartphone, non si può prevedere la resistenza del vetro, quindi conviene prevenire il danno con una pellicola smartphone appositamente studiata.

Ed è proprio per evitare la rottura del vetro dello smartphone che IRiparo, azienda franchising leader in Europa nella riparazione express di dispositivi mobili, offre il servizio di applicazione della pellicola autorigenerante ZAGG.

La pellicola autorigenerante ZAGG Invisible Shield vanta una Nano-Memory Technology™: le molecole intelligenti di cui è fatta le permettono, se si danneggia con graffi o altri segni dopo la caduta dello smartphone, di autorigenerarsi all’infinito in pochi minuti. Tanto che, originariamente, venne progettata per rivestire le lame degli elicotteri americani da guerra.
Il suo elevato standard qualitativo è infatti in grado di proteggere la rottura del vetro sia dei telefoni che dei tablet, grazie una tecnologia all’avanguardia che permette di assicurare alla pellicola smartphone autorigenerante ZAGG una garanzia a vita.

La pellicola autorigenerante ZAGG presenta tre varianti: ORIGINAL, HD, HD ULTRA.

Il modello ORIGINAL è una pellicola smartphone standard che protegge in maniera ottimale da graffi e urti.

Il modello HD, oltre alla protezione già data con la pellicola standard, promette una maggiore nitidezza visiva e non lascia impronte delle dita sulla pellicola.

Infine, il modello HD ULTRA, con i suoi quattro strati, offre una protezione ben tre volte superiore rispetto alle normali pellicole in vetro temperato e una nitidezza visiva ancora maggiore.
La pellicola autorigenerante ZAGG garantita a vita, permette, quindi, di evitare la rottura del vetro dello smartphone durante la caduta, anche mentre ti fai i selfie: perché prevenire è meglio che curare.


Fonte: marketinginformatico.it



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Massimo Tegon
Responsabile pubblicazioni - MARKETING INFORMATICO SRL
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere