Home news Spettacolo Comunicato

Si accendono i motori di Tuttinscena

December 19 2016
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Per i quindici anni dell’evento sale in cattedra il top della danza internazionale. Da Bill Goodson ad Aniello Schiano di Cola tante le sorprese in serbo per l’edizione 2017. Al via domenica 18 le prove al Teatro Verdi per i cento danzatori selezionati: hanno dai 13 anni in su e sognano il palcoscenico.

Sono già trascorsi quindici anni da quando, nel 2001, la città di Salerno si offriva, grazie all’intuito di un grande professionista del settore, come piattaforma dell’eccellenza coreutica. Mai in sordina ma sempre vissuto da un’ampia fetta di danzatori ed un pubblico caloroso, l’evento è decollato negli anni come una delle poche realtà italiane in cui la danza vive, si esprime e soprattutto si concede al talento come trampolino di lancio. Questo è Tuttinscena - Premio al merito Giovani Talenti per l’arte della Danza, realizzato con il patrocinio del Comune di Salerno, con la direzione artistica di Luigi Ferrone, primo ballerino del Teatro San Carlo di Napoli, in tandem con Corona Paona, etoile del Massimo Partenopeo.

L’evento, in programma per fine febbraio 2017 al Teatro Verdi di Salerno, riscalda in questi giorni i motori di una 15esima edizione che si preannuncia ricca di sorprese e grandi ospiti.
Mentre nella squadra dei professionisti incaricati del progetto coreografico sono stati già confermati Bill Goodson (il coreografo di Micheal Jackson) e Aniello Schiano di Cola (giovane artista napoletano) la commissione ha già ultimato l’elenco dei 100 talenti provenienti da tutta la Campania che avranno l’onore di prendere parte all’appuntamento. Per la classe, che comprende danzatori e danzatrici dai 13 anni in su, da domenica 18 dicembre al Teatro Verdi iniziano già le prove per lo spettacolo di gala. In scena giovani artisti che aspirano al palcoscenico e sognano di poter ballare un giorno nelle più prestigiose compagnie e per i più importanti coreografi del mondo.

«Siamo pronti per un’edizione ricca di emozioni – annuncia Ferrone – quindici anni sono tanti e vanno festeggiati. Lo faremo ospitando i grandi nomi della danza e permettendo a questi giovani di esprimere il loro potenziale. Ad oggi siamo una delle pochissime realtà che continua, senza fondi, a portare avanti un progetto del genere. Lo scopo di Tuttinscena è regalare a questi ragazzi un orientamento, ma anche la speranza di poter realizzare il loro sogno. In quest’arte s’investono ore e ore di lavoro, sudore, rinunce, sacrifici, che prima o poi vanno ripagati. Se c’è il talento il successo arriverà, noi non facciamo altro che offrire un’occasione: spetterà a loro non sprecarla».

Più avanti saranno svelati gli altri ospiti d’eccezione che condivideranno la scena con i talenti selezionati.



Per informazioni 081 5492834 – 3294938962 – 3381064846 – 3398384300.

Licenza di distribuzione:
Silvia De Cesare
Responsabile pubblicazioni - Silvia De Cesare
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere