Home news Varie Comunicato

Pirata della strada arrestato da... una Tesla

July 27 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Ripresa dalla Tesla di un socio di Tesla Owners Italia, il Club della casa madre californiana, l’Audi che si è data alla fuga è stata rintracciata dalla Polizia

Autostrada A4, direzione Milano.
Martedì 21 luglio 2020.

La Tesla di un socio del primo club italiano dei proprietari Tesla è stata testimone di quello che in America viene chiamato hit and run, colpisci e scappa: l’Audi nel video colpisce la Mini facendola capitolare addosso al New Jersey in cemento ed infine attraversare pericolosamente tutte le corsie, per poi finire addosso al guard rail, evitando per un soffio camper e camion che sopraggiungevano.
L’Audi si è data subito alla fuga ma Emilio, alla guida della Tesla subito dietro alla Mini, premendo un pulsante ha ripreso non solo la scena, ma anche L’ avvicinamento dell’Audi, compresa targa e volto del guidatore.

La polizia, sopraggiunta sul luogo, ha richiesto i filmati e rintracciato il pirata della strada, per il quale il video costituisce prova del reato.
Emilio, facente parte del piu grande club dei proprietari tesla d’Italia, Tesla Owners Italia ha poi condiviso la disavventura finita bene commentandola insieme agli amici e soci, come capita spesso non solo per gli incidenti ripresi, ma anche per i tentativi di furto o vandalismi che accadono alle vetture tesla.



POTREBBE INTERESSARTI
Licenza di distribuzione:
Daniele invernizzi
Presidente - eV-Now! Per la Mobilità Elettrica
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere