Per un professionista su due l'online vince sul passaparola

September 5 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

ProntoPro.it rivela che, dall'inizio del 2019, il 45% dei professionisti ha intercettato online il maggior numero dei propri clienti. Aria condizionata, infissi e serramenti e Imprese edili i settori che hanno tratto i maggiori benefici dalla promozione sul web.

Settembre è un mese di ripartenze e buoni propositi, anche per il mercato del lavoro. La massiccia presenza di canali digitali di promozione, che si affiancano al classico meccanismo del passaparola offline, sta generando un cambio di regole che i professionisti non possono ignorare.
Un’indagine di ProntoPro.it (https://www.prontopro.it), il portale numero uno in Italia che mette in contatto domanda e offerta di servizi professionali, evidenzia come quasi un professionista su due (il 45% degli intervistati) abbia trovato online il maggior numero di clienti, un dato in crescita del 36% rispetto al 2018, in quell'occasione un professionista su tre dichiarava infatti di essere entrato in contatto con la maggior parte dei propri clienti attraverso il portale.

L’indagine è stata svolta su 5000 professionisti iscritti e il campione analizzato è composto da lavoratori del mondo edile (installatori, elettricisti, idraulici, imbianchini etc.), della formazione e della consulenza (tutor di ripetizioni, psicologi etc.) e da freelance (fotografi, personal trainer etc.). La fascia più in crescita per numero di clienti intercettati online è quella dei professionisti tra i 45 e i 64 anni, raddoppiati rispetto al 2018, a dimostrazione che non solo i nativi digitali comprendono e si adattano ai mutamenti del mercato del lavoro.

I professionisti che ruotano intorno al settore casa hanno goduto, più d’altri, dei vantaggi del web. L’80% dei lavoratori impiegati nel mercato dell’aria condizionata ha intercettato online i propri clienti, seguono con il 75% i professionisti del settore infissi e serramenti e con il 63% le imprese edili. Sempre per il mondo casa più di un certificatore energetico su due dichiara di aver trovato i propri clienti online, la percentuale si avvicina al 50% nel caso degli elettricisti. Anche lavoratori freelance come i fotografi per eventi hanno tratto beneficio dalla promozione online, mentre per quanto riguarda le professioni legate alla consulenza, uno psicologo su due ha dichiarato di aver trovato la maggior parte dei proprio clienti attraverso il web.

L’efficacia del passaparola è quindi destinata a diminuire? Sicuramente si sposta sempre di più dal mondo reale all’online, sottoforma ad esempio del meccanismo delle recensioni: «Sono il miglior biglietto da visita per un Professionista che sceglie di proporsi al mercato attraverso il nostro portale - afferma Marco Ogliengo, amministratore delegato di ProntoPro - e lo strumento attraverso cui i clienti possono valutare il professionista più adatto alla propria richiesta».



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere