Home news Spettacolo Comunicato

La vita di Davide è il nuovo film di Carlo Della Volpe

January 12 2021
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Ad agosto uscirà il nuovo film del regista napoletano Carlo Della Volpe

Il giovane regista Carlo Della Volpe torna dietro la macchina da presa per girare il film dal titolo “La vita di Davide”.
Dopo la vittoria al Festival del Cinema Breve che gli ha fruttato a novembre 2020 un leone di cristallo per il cortometraggio “Cambio per la mia libertà”, Carlo Della Volpe torna ai temi sociali che gli sono più cari, quelli dei giovani a rischio, delle loro scelte – talvolta sbagliate e pericolose - ma mai irrevocabili.
In “La vita di Davide” Della Volpe ribadisce il pensiero che fa da filo conduttore delle sue scelte artistiche: “Nella vita, anche se si commettono degli errori, si può sempre cambiare”; ed è proprio questo che avviene a Davide. Intervenuto per difendere la propria ragazza che rischiava di essere stuprata, il giovane reagisce e accoltella l’aggressore. Questo lo porterà a conoscere il carcere, dove inizialmente si rifiuta di collaborare con la Giustizia. Ma è proprio in carcere che comincia il suo percorso di rinascita e di riscatto, grazie anche alle figure positive che Davide incontra, come Daniele e Massimo, le due guardie carcerarie che lo prendono in carico al suo arrivo. Il cortometraggio che uscirà ad agosto 2021 verrà distribuito da x-movie di Mario Santocchio; girato tra il Carcere di Gragnano, Napoli centro, Ostia e Salerno, la pellicola vanta dei bellissimi esterni presso il fiordo di Furore, grazie alla disponibilità dell’assessore Capriglione.
CAST: Giuseppe Iodice, Giuseppe Panico, Christian Canciello, Salvatore Barba, Emiliano Lo sacco, Ciro Nappo, Francesco Chiliberti Stefano Chiliberti, Stefania Schiattarella, Mattia Romano, Dragos Sabau, Gianluca de Pietro, Lino di Benedictis, Francesco Giuseppe Nicotra.
MAIN SPONSOR: Pasta D'aragona, Oro bianco Eventi, Sabau's Store Taratatà Pizzeria
Una nuova storia di speranza per il giovane regista napoletano.

POTREBBE INTERESSARTI
Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere