Iperammortamento: nuova circolare dell'Agenzia delle Entrate

April 6 2017
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

E' stata pubblicata il 30/3/17 la circolare 4/E dell'Agenzia delle Entrate. La circolare chiarisce molti dei dubbi sorti in merito all'applicazione del superammortamento e dell'iperammortamento, innovando ed inserendo anche nuovi adempimenti.

L'Agenzia delle Entrate, come di prassi, è intervenuta su uno dei temi più caldi del cosiddetto "piano industria 4.0". Con la circolare 4/E è entrata nel merito di numerose questioni e di numerosi dubbi, fornendo anche esempi pratici di applicazione delle norme di agevolazione chiamate "superammortamento" e "iperammortamento".

Di seguito analizziamo brevemente le principali novità.

ANALISI TECNICA

Tra la documentazione prevista per usufruire del beneficio, oltre alla perizia o all'autocertificazione l'Agenzia delle Entrate "consiglia" di munirsi di un'"analisi tecnica" che dia riscontro della corrispondenza delle caratteristiche del bene portato in agevolzione con i requisiti obbligatorie ed opzionali dettati dall'allegato A alla finanziaria. La circolare entra anche nei dettagli dei contenuti di questa analisi tecnica rafforzandone in sostanza l'importanza ai fini della fruizione dell'agevolazione

REVAMPING

Ampio capitolo della circolare 4/E è destinato alle operazioni di revamping, sia nel caso riguardino beni usati oggetto di operazioni di aggiornamento e successiva rivendita, sia di beni che l'azienda ha già in casa e che intende "potenziare" secondo il paradigma industria 4.0. Da una lettura approfondita ne emergono certamente interessanti opportunità.

ESCLUSA L’IRAP

Viene ancora una volta ribadito che la normativa sul superammortamento e sull'iperammortamento non produce benefici ai fini dell'IRAP

INTERPELLO E PARERE TECNICO

La circolare si occupa anche indirizzare sulla risoluzione di particolari dubbi applicativi che dovessero sorgere: per la parte "fiscale" può essere presentata un'istanza di interpello all'agenzia delle entrate mentre per quesiti di "tipo tecnico" può essere acquisito il parere tecnico dal Ministero dello Sviluppo Economico.

RETI DI IMPRESE E SUPER E IPERAMMORTAMENTO

Ampio spazio viene dedicato alle modalità applicative di queste agevolazioni alle Reti di Imprese, chiarendo il trattamento fiscale che deve essere tenuto nelle due configurazioni "rete contratto" o "rete soggetto".

Vista l'importanza dell'argomento abbiamo deciso di approfondire la questione con un
WEBINAR GRATUITO
MERCOLEDI 19 APRILE
ORE 18.00


Per iscriversi e per scaricare la circolare 4/E dell'agenzia delle entrate cliccate sul link che trovate qui sotto.



Licenza di distribuzione:
Franco Rasotto
Project Finance Manager - ReteAgevolazioni.it
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere