Home news Spettacolo Comunicato

Happy Days: l'Italia nel Guinness dei primati

August 21 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Happy Days: Guinness dei primati per il fan club italiano.

Il fanclub italiano di Happy Days è lieto di annunciare l’ingresso nel Guinness dei Primati per il maggior numero di oggetti (memorabilia) dedicati alla serie con il Premio Oscar Ron Howard. Con il record di 1439 gadget a tema, Giuseppe Ganelli, il presidente dell’associazione, è il primo al mondo ad avere raggiunto un simile traguardo legato alla famosa sitcom ispirata alla famiglia Cunningham.
Il pezzo probabilmente piu’ “pregiato” è il Flipper originale di Arnold’s drive in direttamente dal set di Happy Days, unitamente alla maglietta originale da baseball del team “Arnold’s” usata da Ron Howard, che interpretava Richie, nella puntata “Padrino per caso” del 1976. Poi oltre a action figure (quella di Fonzie è stato il primo oggetto della collezione iniziata negli anni 70) fotografie autografate, copioni della serie, callsheet, clapperboard, lunch box, asciugamani, cards fanno parte della collezione la divisa da baseball della Reunion per i 30 anni indossata da Erin Moran (Joanie) e la palla da baseball usata nella partita stessa e regalata a Ganelli da Garry Marshall, produttore ed ideatore del telefilm.
Anche Henry Winkler (Fonzie nella serie), via Twitter si è complimentato per il record, definendo il presidente “A doctor, a good friend and a true fan, ciao Giuseppe” ("Un dottore, un caro amico e un fan vero, ciao Giuseppe")
Giuseppe Ganelli è infatti da anni in contatto con tutto il cast ed è stato invitato a parlare a Milwaukee nel 2008, al “Bronze the Fonz day” condividendo il palco con gli attori della celebre sitcom.

Happy Days è una situation comedy televisiva statunitense di grande popolarità e successo andata in onda in prima visione negli Stati Uniti d'America dal 15 gennaio 1974 al 24 settembre 1984 sul network TV ABC. La serie, creata da Garry Marshall, presenta una visione idealizzata della vita negli USA a cavallo tra gli anni cinquanta e sessanta. Il mitico locale Arnold è il luogo di ritrovo di Richie Cunningham (intepretato dal giovane Ron Howard) con i suoi amici Ralph e Potsie, dove vivono divertenti avventure e i primi amori, tentando di seguire i consigli di Fonzie per conquistare le ragazze, Fonzie (interpretato da Henry Winkler) il bullo dal cuore tenero.
In Italia la serie arrivò nel dicembre 1977 riscuotendo subito un gradissimo successo (con ascolti stimati di 15 milioni) facendolo subito diventare come uno dei telefilm piu’ amati di sempre nella storia della Tv Italiana.

L’ International Happy Days fan club è un’associazione senza alcun scopo di lucro, ma col semplice fine di radunare tutti i fan di Happy days sparsi per l’Italia e nel mondo per scambiare curiosità ed anche per cercare di seguire le attuali attività degli attori che interpretarono il telefilm.
Il club ha dato vita alla fanzine trimestrale ARNOLD'S NEWS. Oltre a partecipare a numerose inziative in Italia e all’estero, il club ha come momenti cardine l’essere invitati nel 2004 a Los Angeles da Henry Winkler (produttore dell’evento) per partecipare alla REUNION per il 30° anniversario della serie e nel 2008 al “Bronze the Fonz Day”a Milwaukee in rappresentanza di tutti i fans sparsi nel mondo.

INTERNATIONAL HAPPY DAYS FAN CLUB
http://www.happydaysfanclub.com
email: info@happydaysfanclub.com




Licenza di distribuzione:
Giuseppe Ganelli
responsabile - Happy Days International Fan club
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere