Home news Gastronomia Comunicato

Da RaiUno al capodanno, ecco il dicembre de Le Rotte Ghiotte

December 14 2016
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Da RaiUno al capodanno, la valorizzazione della cucina aretina è al centro del dicembre del ristorante Le Rotte Ghiotte. L'ultimo mese dell'anno si è aperto con una nuova partecipazione di chef Shady Hasbun a "Tempo e denaro", il programma condotto da Elisa Isoardi per fornire ai consumatori italiani una guida per evitare gli sprechi e per risparmiare. Il noto cuoco è stato contattato da RaiUno per un servizio dedicato al peperoncino e ha così ospitato le troupe della principale televisione nazionale. In vista del Natale, invece, Le Rotte Ghiotte ha presentato il doppio evento del 25 e del 31 dicembre che permetterà di vivere i due giorni di festa con un gustoso viaggio tra tante diverse esperienze sensoriali.

Da RaiUno al capodanno, la valorizzazione della cucina aretina è al centro del dicembre del ristorante Le Rotte Ghiotte. L'ultimo mese dell'anno si è aperto con una nuova partecipazione di chef Shady Hasbun a "Tempo e denaro", il programma condotto da Elisa Isoardi per fornire ai consumatori italiani una guida per evitare gli sprechi e per risparmiare. Il noto cuoco è stato contattato da RaiUno per un servizio dedicato peperoncino e, per illustrarne gli utilizzi in cucina, ha aperto le porte de Le Rotte Ghiotte alla troupe della principale televisione nazionale guidata dalla regia di Lucia Pappalardo. Nel corso del collegamento, chef Shady ha mostrato la preparazione di alcuni piatti realizzati con questo ingrediente calandolo in alcune ricette tipiche della tradizione locale, reinterpretate in chiave creativa. La sua simpatia e la sua professionalità hanno accompagnato gli spettatori di tutta Italia alla scoperta degli gnocchi di ricotta con peperoncino, una ricetta scelta per il suo legame con il periodo natalizio ma adatta per tutto l'anno, per la cui realizzazione sono stati utilizzati prodotti delle aziende del territorio per educare ad un consumo consapevole, salutare e a chilometro zero.

In tema di periodo natalizio, Le Rotte Ghiotte ha presentato il doppio evento del 25 e del 31 dicembre che permetterà di vivere i due giorni di festa con un gustoso viaggio tra tante diverse esperienze sensoriali. Il pranzo di Natale sarà tutto costruito su alcuni dei piatti più amati e più ricercati della gastronomia italiana, con un menù che ha l'ambizione di far sentire ognuno a casa propria, condividendo i piaceri della migliore cucina casalinga e la gioia dell'incontro con altre persone. Più sfiziosa e ricercata sarà la proposta del cenone di fine anno che accompagnerà fino al brindisi e alla festa per l'ingresso nel 2017. Tante golosità e tante ricette internazionali saranno servite nel corso della serata a partire dal triplo antipasto iniziale fino al dolce, in un ambiente accogliente e caloroso come Le Rotte Ghiotte, e con musica dal vivo e intrattenimento con Flavio e Alessandro di The Music Box. «In entrambe le occasioni - ricorda chef Shady, - è prevista la possibilità di variare il menù secondo le diverse esigenze alimentari di vegani, vegetariani o celiaci. L'invito è a prenotare il proprio posto per regalarsi un doppio momento capace di unire il piacere del cibo alla bellezza del festeggiare in compagnia».

Licenza di distribuzione:
Marco Cavini
Responsabile pubblicazioni - Uffici Stampa Egv di Cavini Marco
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere