#Controllati, ad Arezzo visite gratuite per la prevenzione urologica

October 12 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Sette settimane di controlli gratuiti per la prevenzione delle patologie alla prostata. Le Farmacie Comunali di Arezzo hanno aderito alla campagna #Controllati che, da mercoledì 17 ottobre a venerdì 30 novembre, permetterà di monitorare la salute in ambito urologico e di ottenere consigli utili per il benessere. Semplicemente recandosi presso la Farmacia Comunale n.3 “Giotto” e presso la Farmacia Comunale n.4 “Fiorentina” sarà infatti possibile ottenere un coupon per prenotare una visita con un urologo dell’ospedale San Donato, ricevendo così un consulto professionale e in tempi rapidi. L’iniziativa, promossa dalla Società Italiana di Urologia, si rivolge prevalentemente a uomini tra i 40 e 50 anni.

Sette settimane di controlli gratuiti per la prevenzione delle patologie alla prostata. Le Farmacie Comunali di Arezzo hanno aderito alla campagna #Controllati che, da mercoledì 17 ottobre a venerdì 30 novembre, permetterà di monitorare la salute in ambito urologico e di ottenere consigli utili per il benessere. Semplicemente recandosi presso la Farmacia Comunale n.3 “Giotto” e presso la Farmacia Comunale n.4 “Fiorentina” sarà infatti possibile ottenere un coupon per prenotare una visita con un urologo dell’ospedale San Donato, ricevendo così un consulto professionale e in tempi rapidi.

L’iniziativa, promossa dalla Società Italiana di Urologia, si rivolge prevalentemente a uomini tra i 40 e 50 anni che stanno attraversando una fascia d’età in cui iniziano ad evidenziarsi i primi segnali di Ipertrofia Prostatica Benigna, una patologia comune associata a disturbi urinari. La visita di controllo è dunque consigliata alla comparsa di sintomatologia diffusa (frequenti risvegli notturni per andare al bagno, sensazione costante di vescica piena, incontinenza urinaria o presenza di qualche dolore), in caso di stile di vita non ottimale (alimentazione scorretta, fumo, scarsa attività fisica o stress) e quando sono presenti fattori di rischio legati a ipertensione, diabete o colesterolo. La visita rappresenterà un’occasione di prevenzione del cancro alla prostata che, essendo tra le forme tumorali più diffuse tra gli uomini, richiede controlli annuali per individuare in tempo eventuali problematiche e aumentare le possibilità di cura. «Il mese della prevenzione urologica nell’uomo - commenta la dottoressa Gloria Fiorini, direttore della Farmacia Comunale “Giotto”, - è una campagna orientata a verificare la corretta funzione della prostata e a prevenire il rischio di patologie. In farmacia garantiremo la possibilità di prenotare controlli gratuiti da professionisti e consegneremo un depliant con un decalogo di consigli per mantenere il benessere in ambito urologico».

Licenza di distribuzione:
Marco Cavini
Responsabile pubblicazioni - Uffici Stampa Egv di Cavini Marco
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere