YAP, La Prepagata Di Nexi Per Teeenager E Non Solo

March 13 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

La carta prepagata YAP è emessa da Nexi, l’affermata società italiana specializzata nei pagamenti digitali.

La carta prepagata YAP è emessa da Nexi, l’affermata società italiana specializzata nei pagamenti digitali. Il target di clienti è ben definito: questa ricaricabile è rivolta in particolare a giovani e giovanissimi oppure adulti in cerca di uno strumento di pagamento semplice e conveniente.

Il risultato di questi fattori è una carta smart, che può esistere anche nel formato esclusivamente digitale. La gestione avviene tramite app e, come puoi immaginare, la ricaricabile risulta compatibile con Apple Pay e Google Pay.

Stai cercando la migliore ricaricabile per minorenni o una carta, magari virtuale, economica? YAP può rivelarsi un’ottima scelta. Ecco le sue caratteristiche principali.

Prepagata YAP, la carta per pagamenti rapidi e sicuri
Basta un tap per “appagare” con YAP, oppure negli store fisici avvicinare lo smartphone al lettore contactless. Una semplicità abbinata alla sicurezza: la ricaricabile ti offre un servizio di alert opzionale, e implementa un livello di sicurezza che oltre alle password prevede il riconoscimento facciale o dell’impronta digitale.

Queste caratteristiche, assieme a piccoli bonus, plafond limitati, features aggiuntive ed economicità, rispondono appieno alle esigenze degli adolescenti e a quelle dei genitori.

La versione virtuale e quella fisica della carta
Questa prepagata può essere usata come detto anche nella sola versione virtuale, tramite l’app. Puoi effettuare pagamenti online e fisici sui circuiti Mastercard, inviare e ricevere denaro con amici e parenti che hanno YAP, “appagare” conti collettivi con il calcolo delle spese individuali, ricevere ricariche tramite bonifiche o accrediti nei punti SISAL, con una carta o agli ATM.

Se oltre a queste funzioni prevedi anche il prelievo di contanti, è necessaria la carta prepagata fisica. La medesima può tornarti utile anche se dimentichi lo smartphone a casa, oppure se si scarica nel momento meno opportuno.

Come richiedere YAP
Naturalmente YAP si richiede online, con una procedura che bypassa l’invio dei documenti cartacei. Ti basta avere a portata di mano lo smartphone, sul quale devi installare l’app della prepagata, più codice fiscale e carta d’identità.

Se decidi per l’aggiunta della carta fisica, puoi fare domanda durante la procedura di registrazione. Ti arriverà poi a casa entro pochi giorni.

Dettaglio importante, YAP ti offre un bonus di 10 € al momento dell’iscrizione, e ogni volta che qualcuno si registra dietro tuo invito effettuando almeno una ricarica, anche minima.

I costi e i massimali della carta
Con un’accorta gestione, YAP può essere davvero conveniente. Sono infatti a zero costi:

il rilascio della carta virtuale
la gestione annuale
i pagamenti online e fisici in euro
il servizio di alert tramite sms
la ricarica tramite bonifici, carte di pagamento e ATM abilitati
le transazioni P2P con altri utenti YAP
E le spese? Alcune ci sono, abbinate alle seguenti operazioni:

richiesta della carta YAP fisica – € 9,95 –
ricariche cash nei punti vendita SISAL – € 2,5 –
prelievi di contanti agli ATM della zona Euro – € 1 –
prelievi di contanti in area extra UE – € 4 –
pagamenti in divise diverse dall’euro – 2% della spesa –

Passiamo ai limiti di deposito e di spesa di YAP. Il plafond annuale è di 18.000 €, mentre quello mensile è di 1.500. Per quanto riguarda le ricariche i limiti dipendono dal metodo scelto, ossia:

bonifici: max 1.500 €
ricariche in contanti nei punti vendita SISAL e nelle tabaccherie convenzionate Banca 5: 200 € ad operazione, max 2 al giorno
carta di pagamento: 250 €, max 2 quotidiani
ATM abilitati: 250 ad operazione, max 500 € al giorno

Conclusioni
La carta prepagata ricaricabile YAP è uno strumento di pagamento che piace molto ai ragazzi, lo trovano cool e comodo. Ma vanta anche l’approvazione dei genitori grazie alla sua convenienza e facilità d’uso.

Ovviamente YAP è una carta prepagata pensata per lo shopping e le piccole spese. Bonifici in uscita, accredito dello stipendio, pagamenti ricorrenti e di bollettini non sono contemplati. Se ti occorre una prepagata che includa queste funzioni, puoi valutare per esempio Hype.



POTREBBE INTERESSARTI
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere