Vuoi dimagrire? Prova con il cruciverba. Di Alessandro Turri

December 29 2009
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Il vostro sogno è bruciare 90 calorie all’ora senza alzarvi dall’amato divano di casa? Da oggi, nessun problema. La parola d’ordine per la cura dimagrante è “cruciverba”

Avete sempre guardato con terrore agli estenuanti esercizi in palestra per cercare di perdere (spesso senza i risultati sperati) qualche chilo di troppo?

Il vostro sogno è bruciare 90 calorie all’ora senza alzarvi dall’amato divano di casa? Da oggi, nessun problema. La parola d’ordine per la cura dimagrante è “cruciverba”.

Lo conferma uno studio condotto per conto di cannyminds.com, un sito specializzato sull’allenamento mentale, che afferma che fare cruciverba o giocare al sudoku per almeno un’ora di seguito permette di bruciare molte calorie stando comodamente seduti in poltrona!

“Il nostro cervello richiede 0,1 calorie ogni minuto semplicemente per sopravvivere- spiega Tim Forrester, che ha condotto la ricerca per conto di cannyminds.com -. Quando facciamo qualcosa di impegnativo come un puzzle o un quiz siamo in grado di bruciare 1,5 calorie ogni minuto”.

“Il cervello è costituito da milioni di neuroni che trasmettono messaggi al corpo; i neuroni, a loro volta, utilizzano tre quarti del glucosio e un quinto dell`ossigeno del sangue per creare neurotrasmettitori, le sostanze chimiche attraverso cui i neuroni stessi trasmettono i loro segnali. Svolgendo parole crociate difficili o sudoku impegnativi, spiega Forrester, il cervello aumenta la richiesta - e il consumo - di glucosio“.

Facendo due conti, per smaltire una porzione piccola di patatine fritte del Mc Donald’s (235 calorie), bisognerebbe risolvere cruciverba per quasi tre ore, per togliersi il senso di colpa di una bella birra da 0.5 l (91 calorie), sarebbe necessario affrontare un bel puzzle per un’altra ora, mentre per cancellare da fianchi e glutei una pizza margherita da 100 grammi (271 calorie) basterebbe concentrarsi per tre ore al sudoku…

Per velocizzare i risultati forse si potrebbe provare a dedicarsi al cruciverba mentre si pedala con la cyclette (6,6 calorie al minuto), o studiando la soluzione del sudoku mentre si fanno le pulizie di casa con l’aspirapolvere (2,9 calorie al minuto).

In ogni caso, che gli esercizi per la mente facciano bene è un dato di fatto. Secondo i ricercatori dell’Albert Einstein College of Medicine di New York, due cruciverba al giorno sono come la proverbiale mela, ossia tolgono il medico di torno: “Le parole crociate, come molti altri hobby mentalmente stimolanti, possono ritardare l’arrivo dei sintomi della demenza almeno di un anno e quattro mesi, se ci si esercita per più di una volta al giorno”.

Insomma, allenare la mente ci mantiene giovani e reattivi, sapere che grazie a questo riceviamo anche un aiutino per il fisico ci fa stare ancora meglio.



Licenza di distribuzione:
Marco de' Francesco
Web Editor e Direttore Editoriale - Idea Padova
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere