Visura catastale. A cosa serve e come richiederla

May 5 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

La visura catastale è un documento rilasciato dall'Agenzia delle entrate della Repubblica Italiana che riporta i dati tecnici e identificativi di terreni e fabbricati registrati presso il Catasto, l'archivio ufficiale di tutti i beni immobili presenti sul territorio nazionale.

Tutte le informazioni che si trovano in una visura catastale sono pubbliche e chiunque può avere accesso ai dati, naturalmente nel rispetto delle norme previste per legge. L’unica limitazione riguarda le planimetrie la cui consultazione è riservata solo a coloro che hanno un diritto sull'immobile o alle persone delegate.

TIPI DI VISURA

Quando si richiede una visura catastale possono essere effettuate diverse tipologie di ricerche, in base alle informazioni che si hanno a disposizione:

- Immobile, quando siamo a conoscenza dei dati identificativi;
- Soggetto: quando siamo a conoscenza dei proprietari del bene;
- Partita: oramai in disuso, è un numero che identifica l'insieme di immobili su cui vantano contemporaneamente diritti, in un determinato periodo, i medesimi soggetti (ditta catastale).

Per quanto riguarda il periodo di riferimento, la visura può essere:

- Attuale: se vogliamo una visura riferita alla situazione catastale attuale;
- Storica: se vogliamo un elenco di tutte le situazioni relative al periodo richiesto compresa l'attuale; ad esempio se vogliamo conoscere i proprietari in un determinato anno o cosa è accaduto sull'immobile (passaggi notarili, cambi di reddito etc.).

COME LEGGERE UNA VISURA CATASTALE

Quella che segue è una spiegazione schematica dei dati contenuti in una visura catastale:

- Tipologia di visura: Viene indicata la tipologia di visura catastale richiesta (Visura per immobile o Visura per soggetto) e la data di aggiornamento dei servizi informatizzati del catasto.
- Dati della richiesta: In tale campo si individua il nominativo ricercato, riportando l'indicazione dell'estensione della ricerca (catasto terreni o catasto urbano) e la provincia di riferimento.

Nel caso del CATASTO URBANO le informazioni sono le seguenti:

- Soggetto individuato: Riporta l'anagrafica completa del soggetto individuato, così come registrata presso l'Agenzia delle Entrate.
- Indicazione unità immobiliari: Viene indicato il Comune in cui si trovano le unità immobiliari ed il relativo codice catastale di riferimento.
- Dati identificativi: Sono i dati che permettono di individuare con certezza le unità immobiliari in carico al soggetto (Sezione urbana, Foglio, Particella, Subalterno).
- Dati classamento: Sono l'insieme dei dati che permettono di ottenere la relativa rendita dell'unità immobiliare (Zona Censuaria, Micro zona, Categoria, Classe, Consistenza, Rendita).
- Altre informazioni: Vengono indicate informazioni aggiuntive relative all'unità immobiliare. Tali informazioni possono non essere presenti per le unità accampionate prima dell'entrata in vigore del DPR 138/98 (Indirizzo, Dati derivanti da, Annotazioni).
- Totale: Riporta la sintesi del numero dei vani, della consistenza e della Rendita totale delle unità immobiliari inerenti ad ogni gruppo di unità immobiliari.
- Intestazione: Sono indicate tutte le persone fisiche e giuridiche che godono dei diritti sugli immobili rilevati (Dati Anagrafici, Codice Fiscale, Diritti e Oneri Reali, Dati derivanti da).

Per quanto riguarda il CATASTO TERRENI, le informazioni sono le seguenti:

- Dati identificativi: Sono i dati che permettono di individuare i terreni in carico al soggetto (Foglio, Particella, Subalterno).
- Dati classamento: Qualità, Classe, Superficie, Reddito.
- Altre informazioni: Vengono indicate informazioni aggiuntive quali l'anno ed il numero dell'ultimo frazionamento che ha interessato il terreno in carico al soggetto.

A COSA SERVE LA VISURA CATASTALE

La visura catastale consente ai soggetti privati e giuridici di reperire i dati catastali di immobili, terreni e fabbricati appartenenti a altre persone fisiche e giuridiche, ma la sua utilità è prevalentemente informativa. I dati contenuti nella visura catastale non hanno infatti valenza legale, in quanto il catasto è definito un ente non probatorio. I dati contenuti possono perciò non rispecchiare la realtà dei fatti, per esempio gli intestatari di un immobile possono non essere corretti, oppure variare nel tempo.

Per i motivi sopracitati, se si vuole far valere un qualche diritto reale su un immobile, terreno o fabbricato, è necessario recuperare un titolo di proprietà presso la Conservatoria dei registri immobiliare del territorio in cui si trova il bene. Tale documento può essere comunque ottenuto rivolgendosi al pubblico ufficiale che ha stipulato lo stesso atto, oppure, nel caso in cui il notaio non eserciti più la professione, recandosi presso l’archivio notarile competente per territorio.

Le visure catastali sono utili per diverse finalità:

- ricavare i dati necessari per compilazione Modello Unico o Modello 730,
- rilevare rendita catastale e superficie per il pagamento di tributi,
- come documento da allegare alla richiesta di allacciamento utenze,
- come documento da allegare alle pratiche di compravendita immobili, richieste di mutuo o pratiche di successione,
- per controllare la propria posizione presso il Catasto.

COME RICHIEDERE LA VISURA CATASTALE

Ci sono diverse modalità attraverso cui si può ottenere la visura catastale di un immobile:

- Presso gli uffici provinciali dell’Agenzia delle Entrate. Occorre compilare un apposito modulo che è possibile trovare online sul sito dell’Agenzia delle Entrate;
- Online attraverso il servizio Consultazione personale del sito dell'Agenzia delle Entrate;
- Tramite lo Sportello Amico di Poste Italiane. Il servizio è disponibile presso tutti gli uffici postali che espongono il logo Sportello Amico. Per la richiesta della visura catastale occorre compilare sempre l’apposito modulo.



POTREBBE INTERESSARTI
Licenza di distribuzione:
Cristian Frialdi
Responsabile pubblicazioni - Cristian Frialdi
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere