Come riconoscere un buon olio extravergine dall'etichetta

November 8 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Poche sono le regole per riconoscere un vero olio Extra Vergine, Il Frantoio Oleario F.lli Pace ci spiega punto per punto come leggere attentamente un'etichetta.

Le verità sull’olio svelate in poche regole: ecco come riconoscere un buon olio extravergine di oliva suggerite dagli specialisti del Frantoio Fratelli Pace.

1. Leggete attentamente tutte le informazioni riportate sull’etichetta o sulla lattina e assicuratevi che sia presente la dicitura “olio extravergine d’oliva” e l’aggettivo attribuito (ad esempio: fruttato e dolce).

2. Individuate il tipo di azienda: se si tratta di un Frantoio Oleario (ad esempio Frantoio Oleario Rossi) potete essere certi di aver acquistato un olio extra vergine d’oliva direttamente dal produttore. In caso diverso (ad esempio oleificio, ditta o società Rossi) potreste acquistare olio da una ditta che si occupa solo di commercializzarlo, quindi, la provenienza dell’olio resta incerta.

3. Il Frantoio che produce olio extra vergine di oliva dovrebbe riportare in etichetta le varietà di olive lavorate. Non dimenticate che la varietà delle olive determina anche l’area di appartenenza delle stesse, in mancanza di tale indicazione la provenienza è incerta.

4. Assicuratevi che vi siano i riconoscimenti DOP (Denominazione di Origine Protetta), IGP (Identificazione Geografica Protetta), o la dicitura “Prodotto in Italia da olive coltivate in Italia” o altra dicitura, che attesta l’origine del prodotto come previsto dal Decreto n.8077 del 10.11.2009. Il decreto dispone l’obbligo della designazione di origine degli oli vergini ed extra vergini di oliva.

5. L’etichetta deve riportare chiaramente la dicitura “PRODOTTO E CONFEZIONATO da..”, seguito dalla ragione sociale. Prestate attenzione alle diciture: prodotto confezionato da…, il prodotto è confezionato da…, in quanto queste si riferiscono all’azienda o al marchio che si occupa della vendita, ma NON al produttore di olio extravergine di oliva. Pertanto la provenienza dell’olio è sconosciuta.

6. L’indicazione di garanzia della qualità per 18 mesi, valida dalla data di confezionamento alla data di scadenza, è prerogativa di un olio di qualità pregiata, dunque si conserva bene nel tempo.

7. Accertatevi che la campagna di produzione, riportata sull’etichetta, sia quella in corso.

8. La certificazione di Sistema Aziendale (UNI EN ISO 9001) e la certificazione di Sistema Ambientale (UNI EN ISO 14001), sono un’ulteriore garanzia, per il consumatore che l’azienda opera nell’ottica del miglioramento continuo dei propri processi e nel pieno rispetto dell’ambiente. Trasparenza, controllo dei processi ed orientamento al cliente sono alcuni dei principi più importanti che questi sistemi di gestione richiedono.

9. La certificazione di Prodotto garantisce che le caratteristiche dell’olio, oggetto di certificazione e riportate in etichetta, corrispondono a quelle del prodotto acquistato. Un organismo di controllo, riconosciuto ed indipendente, verifica e certifica tali caratteristiche.

10. L’indicazione del metodo di “PRODUZIONE A FREDDO” garantisce l’utilizzo di basse temperature in tutte le fasi della produzione. In questo modo si ottengono minori quantità di olio favorendone la migliore qualità.

11. Assoluta certezza di qualità e trasparenza per il consumatore è l’indicazione su ogni confezione di olio; del numero di partita; del numero di lotto; della data di confezionamento; del valore di acidità, perossidi, K232, cere, come previsto dal Reg. CE 2568/91 e successive modifiche.

---
Vi ricordiamo che è possibile ordinare i prodotti del Frantoio Oleario Pace direttamente online sul sito www.oliopace.it, oppure scrivendo all’indirizzo di posta elettronica contatti@oliopace.it o contattando direttamente il Frantoio al numero verde 800.800.860.



Licenza di distribuzione:
Andromeda Aliperta
Addetto Ufficio Stampa - Insem SPA
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere