Trading CFD: guida ai migliori broker del momento

September 23 2021
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Il trading sui CFD è una modalità operativa molto diffusa, poiché permette di accedere ad una vasta selezione di asset classes, utilizzando un solo broker...

Il trading sui CFD è una modalità operativa molto diffusa, poiché permette di accedere ad una vasta selezione di asset classes, utilizzando un solo broker, che, a fronte di costi abbastanza contenuti, offre una una strumentazione tecnologica di alta qualità. Nello specifico un Contratto per Differenza è un particolare derivato attraverso cui un investitore può negoziare la replica sintetica del prezzo di un sottostante; di conseguenza, aderendo a tale tipologia di servizi, è possibile comprare e vendere swap su indici, su azioni, su materie prime, su etf e su criptovalute, ma un aspetto estremamente interessante di questo strumento finanziario è che il suo utilizzo permette all'investitore di implementare diverse strategie operative.

Come fare trading con i CFD

Accanto al classico approccio al mercato buy and hold, attraverso i CFD i trader possono adottare un modus operandi dinamico, speculando sulle piccole oscillazioni di prezzo che gli asset sviluppano sui time frames più veloci, sia al rialzo che al ribasso. Ciò, naturalmente, è possibile grazie alla leva finanziaria e lo short selling: due opzioni che le piattaforme rilasciate dai broker online mettono a disposizione dei propri utenti.

Fatta questa breve premessa, è facile intuire il successo di questa tipologia di intermediari, tuttavia, trattandosi di un settore molto variegato, in cui la concorrenza -non sempre leale- è molto agguerrita, bisogna muovere i primi passi solo dopo essersi documentati a sufficienza. Per questo motivo, in aiuto dell'investitore, il portale di trading investingoal.it propone un approfondimento riguardante i migliori broker di cfd, in cui sono analizzate alcune delle eccellenze nel settore.

Pepperstone: broker ECN con spread da 0 pips

Pepperstone è un broker Ecn operativo in area Esma, con autorizzazione Consob, Cysec, FCA e ASIC molto apprezzato dagli esperti del portale. Avendo una propria MTF, riesce a garantire ai propri clienti spread sui vari asset a partire da 0 pips; è chiaro che contestualmente applichi una commissione che dipende dal volume di investimento generato, in ogni caso tale fee è molto competitiva.

La peculiarità di questo intermediario è che, per l'apertura di un conto, non prevede un deposito minimo iniziale. Le piattaforme a disposizione dei clienti sono due: MetaTrader e Ctrader e, anche se la prima è ritenuta altamente professionale per tutte le features che offre al trader, si può affermare, senza timore di essere smentiti, che la seconda, anche se meno nota ai più, non sia assolutamente inferiore.

L'operatività con CFD di Trading 212

Trading 212 è una realtà molto giovane, che si sta facendo largo molto rapidamente nel settore, grazie ad alcuni servizi di nicchia offerti agli investitori. I clienti possono scegliere se utilizzare la modalità di negoziazione DMA o quella attraverso CFD: nel primo caso il deposito minimo per l'apertura di un conto è di 1 euro, mentre, nel secondo, il versamento iniziale è di 10 Euro.

La piattaforma web-based è altamente intuitiva nei comandi e per questo molto apprezzata dagli utenti, soprattutto quelli che operano da device mobili. Ampio spazio è dedicato dal broker alla formazione, infatti sul sito è disponibile una playlist youtube con centinaia di video didattici liberamente consultabili da chiunque.

XM: tre tipologie di conto per il trader

XM è un intermediario finanziario con licenza Cysec -in area Esma- e Asic. La particolarità dell'operatività in CFD è quella di poter aderire a tre tipologie di conto: Il conto Micro -per piccoli capitali e piccole size per trade- con un deposito minimo di 5 Dollari; il conto standard, che, pur prevedendo lo stesso deposito minimo del precedente, richiede importi per ogni transazione più elevati.

Infine il conto Zero, che con versamento iniziale di 100 Dollari garantisce l'accesso all'operatività ECN. La piattaforma rilasciata agli utenti è la MetaTrader in tutte le versioni: release 4, release 5 e MT Web, quindi il trader può customizzare completamente la propria operatività servendosi di nuovi indicatori o di expert advisors.

Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere