Strategie di investimento: come fare copy trading con il broker eToro

September 12 2021
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Conto gratuito, massima affidabilità e trasparenza: sono queste le caratteristiche che fanno di eToro uno dei broker più apprezzati nel mondo dei mercati finanziari.

Conto gratuito, massima affidabilità e trasparenza: sono queste le caratteristiche che fanno di eToro uno dei broker più apprezzati nel mondo dei mercati finanziari. A ciò si aggiunge l'operatività sia in modalità Over the Counter -su Forex e CFD su indici, azioni, materie prime e criptovalute- sia in Direct Market Access -su azioni, etf e token-, oltre a depositi minimi estremamente contenuti e strumenti di analisi dalle alte prestazioni per investire e speculare. Tuttavia se c'è uno strumento che più di tutti ha contribuito al successo della società, è senza ombra di dubbio il copy trading, poiché offre un'importante vetrina agli operatori più esperti e dà la possibilità anche ad utenti alle prime armi di mettersi in gioco, senza esporsi a troppi rischi.

Utilizzare il copy trading di eToro in pochi semplici passi

Per iniziare ad utilizzare il Copy trading di eToro è necessario eseguire la procedura standard per l'apertura di un conto. Quindi, dopo aver registrato i propri dati e inviato i documenti per la validazione del profilo, si può accedere al cruscotto utilizzando le credenziali personali. Naturalmente l'operatività con denaro reale è disponibile solo dopo aver alimentato il conto per la prima volta per un importo pari al versamento minimo richiesto. Le medesime funzionalità previste in reale sono, però, utilizzabili anche in versione demo, così da capire il funzionamento di eToro in ogni suo aspetto. La pagina che si presenta all'accesso è altamente intuitiva: sulla sinistra presenta un menù con tutte le voci di collegamento, mentre il nucleo centrale funge da vero e proprio motore di ricerca per rendere il più semplice possibile la navigazione all'interno del desktop.

Se dal sotto menù bacheca si accede alla versione social di eToro -in cui tutte le funzionalità ricalcano quelle di un social network tradizionale- scegliendo l'opzione persone, invece, ci si trova nel cuore dello strumento copy trading. In questo ambiente il primo step che si può compiere è la personalizzazione del feed di ricerca: attraverso un filtro, infatti, il tool incrocia il luogo di provenienza dell'iscritto, le asset classes che costituiscono il portafoglio di investimento, un range di rendimento per creare un pool di operatori più performanti e la finestra temporale in cui è stato realizzato. È opportuno specificare che comunque il network fornisce delle classifiche già strutturate di utenti da cui attingere: ad esempio quelli scelti dall'editore; i più copiati; quelli in tendenza e così via.

Replicare la strategia di un investitore

La bacheca riservata agli investitori che condividono le proprie strategie è molto completa; infatti le informazioni che riassumono le caratteristiche dell'iscritto sono consultabili con un rapido colpo d'occhio: oltre allo foto profilo, che garantisce una maggiore personificazione rispetto al solo nickname e nome dell'utente, è consultabile una breve descrizione del suo modus operandi; allo stesso tempo è visibile in primo piano la performance realizzata in un certo lasso di tempo e un rating attribuito da eToro sulla base del rendimento ottenute in relazione al rischio assunto.

Naturalmente trattandosi di un social network è data notevole rilevanza anche al numero di copiatori e al loro incremento periodico. Una volta selezionato il profilo che meglio si adatti alla personale idea di investimento è possibile replicarne l'operatività con un semplice click del tasto copia.

Dal copy trading ai copyportfolios di eToro

Un'evoluzione del servizio di copy trading, disponibile dal menù laterale del cruscotto cliente, è il copyportfolios. In questo caso il processo di ricerca dell'utente eToro è implementato direttamente dal broker che riunisce sotto un unico benchmark idee di trading di più investitori, che sono accomunate dalla tipologia di asset o da una metrica di rendimento.

Com'è facile intuire anche la bacheca di tale funzionalità mette in evidenza la strategia implementata, la performance realizzata in un'unità di tempo e il grado di rischio attribuito all'operatività, al fine di garantire la massima trasparenza in fase di selezione.

Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere