Home articoli Societa Articolo

Sinistro stradale, terzo trasportato: come ottenere il risarcimento

July 1 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Può rivolgersi ad uno qualsiasi dei due responsabili oppure anche ai loro assicuratori Rca

La Corte sottolinea come il diritto del trasportato all’integrale risarcimento del danno sia pacifico in giurisprudenza, (Cass. 8292/2008; Cass. 22228/2014), fatta salva l’ipotesi in cui il soggetto sia anche proprietario del mezzo (Cass. 28062/2008; Cass. 7704/2015). In particolare, «il terzo trasportato, a titolo di cortesia, ha diritto al ristoro per intero dei danni accertati e quantificati, non potendo subire in alcun modo decurtazioni in ragione della diversa partecipazione e responsabilità di uno o più soggetti». Pertanto, il passeggero, che abbia subito danni a seguito dell’incidente, può ottenere il completo ristoro, sia dal vettore che dal conducente del veicolo antagonista.
I due conducenti, nonché i loro assicuratori della R.C.A., sono solidalmente responsabili del fatto, in qualità di coautori dell’illecito.

L’art. 2055 c.c. stabilisce, a favore del danneggiato, la responsabilità solidale in capo ai responsabili del danno. La norma è volta a rafforzare la tutela del soggetto leso, proprio per questa ragione, nel caso in cui siano presenti più danneggianti, la graduazione delle colpe ha una funzione di ripartizione interna tra i coobbligati e non elide la solidarietà esistente tra loro.
Pertanto, la circostanza che il danneggiato agisca contro uno solo di essi, non comporta la rinuncia alla solidarietà tra i responsabili, così come l’accertamento delle relative colpe non esclude il diritto del soggetto leso di chiedere di essere integralmente risarcito da uno solo dei corresponsabili (Cass. 19934/2004)

Sintesi articolo pubblicato sul sito altalex.com redatto dall’Avv. Marcella Ferrari



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Leonardo Breccolenti
Social Media manager - Studio Legale Polenzani-Brizzi
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere