Secret Clock: nascondi foto e video sul tuo smartphone

September 18 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

La privacy è un fattore che non riguarda solo le attività sul web, ma ha anche a che fare con la sicurezza fisica dei dispositivi.

In altre parole, i nostri dati non solo possono essere compromessi da remoto tramite malware o intercettazione del traffico, ma chiunque a un certo punto potrebbe avere accesso ai nostri dispositivi e quindi alle informazioni archiviate.
A questo proposito, se si vogliono mantenere i propri dati al sicuro e fuori dalla vista di terzi, segnalo un'ottima applicazione.

Si chiama Secret Clock ed è un'app, gratuita per sistemi Android, che bloccherà i file di immagini e video che si vogliono proteggere con password.

Gli smartphone gestiscono ogni tipo di informazione, dal lavoro a quelli personali e in ognuna di queste aree possono esserci dati privati che non non si vogliono condividere con nessun altro. Sebbene sia possibile creare cartelle con percorsi intricati per complicare la posizione di questi dati, sarà sempre possibile trovarli, quindi un blocco con password è molto più efficace. Questo è reso possibile da Secret Clock, la cui funzione principale oltre alla misura di sicurezza è che l'app è camuffata come un'app per orologio convenzionale.

Eseguendo Secret Clock, la prima cosa che si vede è l'interfaccia di un orologio. Il primo passo sarà definire il metodo di accesso, che può essere configurando un pattern, un pin o una password. Inserendo questi dati sarà possibile vedere la vera interfaccia dell'app che non è altro che un file manager, ma privato. In questo modo, bisogna solo iniziare ad aggiungere le foto e i video che si vogliono nascondere e il gioco è fatto.

Quando si entra per vederli, si dovrà solo inserire il pattern, la chiave o il pin configurato e il gioco è fatto. In questo modo, nessuno avrà accesso ai dati salvati nell'app e sarà difficile immaginare che i dati siano memorizzati su un orologio.



POTREBBE INTERESSARTI
Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere