Recensione degli orologi Hamilton Khaki Field Mechanical

March 20 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

L'ultima recensione dei Khaki Field meccanici di Hamilton che prende spunto dal “field watch” prodotto verso la fine degli anni ’60.

Hamilton ha una lunga tradizione di orologi per uso militare, a partire dalla prima guerra mondiale per poi continuare con la seconda.
La linea Khaki Field Mechanical prende spunto dal “field watch” prodotto verso la fine degli anni ’60 e utilizzato, tra l’altro, durante il conflitto in Vietnam.

Khaki Field Mechanical
I quadranti possono essere scelti tra due tipologie: con o senza data. Nel primo caso le colorazioni disponibili sono nero o verde scuro con minuteria, sfere e indici bianchi.

Le altre varianti, invece, presentano un design ancora più vicino a quello originale, con numeri più grandi e una minuteria ancora più evidente. I Khaki Field Mechanical senza data sono disponibili in 3 colorazioni (nero, bianco e marrone) e su tutti quanti viene utilizzata la Superluminova Old Radium a effetto vintage.

La cassa presenta delle linee pulite ed essenziali, ed è realizzata in acciaio con finitura sabbiata (micropallinata). A seconda dei gusti è possibile scegliere il metallo non trattato, quello con rivestimento PVD nero e quello con l’esclusivo PVD marrone color terra. Anche i fondelli, a vite, presentano la stessa colorazione della cassa, e questo vale anche per la corona a pressione. Le dimensioni: 38mm di diametro, 47mm da ansa ad ansa e 9,7mm di spessore.
Il vetro zaffiro ha un’ottima resistenza ai graffi e l’impermeabilità è garantita fino a 5bar.

All’interno, su tutti gli Hamilton Khaki Field Mechanical - quarda il mio video, è presente il calibro H-50. Si tratta di un movimento derivato dall’ETA 2801 (o 2804 nel caso delle varianti con data) a cui sono state apportate delle modifiche al bilanciere, allo scappamento e alla molla di carica. Si passa così da 28.800 a/h a 21.600 a/h, ma la riserva di carica cresce da 42 ore a ben 80 ore.

Ampia scelta di cinturini, tra quelli in cordura con rivestimento in pelle sul lato interno, i Nato in nylon e quelli in pelle, tutti con fibbia ad ardiglione marchiata e con colorazione intonata a quella della cassa.

Un orologio robusto e dal look senza tempo, nato per essere utilizzato in battaglia ma perfetto per affrontare la vita di tutti i giorni.



POTREBBE INTERESSARTI
Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Nicoletta Mantanera
Responsabile Comunicazione - Mantanera sas
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere