Programmi per eliminare i file obsoleti e tenere puliti i registri del nostro PC

April 24 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Quali sono i migliori programmi per pulire Windows da file obsoleti inutili e da chiavi registro? Scopriamolo in questo breve articolo.

I programmi di pulizia disco sono programmi per PC che trovano automaticamente i file obsoleti, temporanei o considerati ormai inutili e li rimuovono in tutta sicurezza. Questi programmi possono anche correggere gli errori sul registro di sistema cancellando le chiavi rimaste senza riferimenti, che possono nel lungo periodo condizionare il funzionamento di Windows.

Modificare queste chiavi manualmente non è compito semplice nemmeno per i sistemisti esperti e mettere le mani nel posto sbagliato potrebbe compromettere il funzionamento del PC. Ci sono programmi per modificare il registro di sistema, per il backup, per il defrag e la modifica delle chiavi per ottimizzare le prestazioni Windows.

In questo articolo vedremo i migliori software gratuiti per pulire Windows da file obsoleti e chiavi di registro.

Conviene utilizzare questi programmi o sono inutili?

Ci sono tante teorie in merito, c'è chi dice che i pulitori per PC vadano usati ogni volta che si accende il computer, c'è chi li usa una volta a settimana e chi una volta al mese. C’è chi ritiene che questi software migliorino la velocità del computer mentre alcuni ritengono che siano dannosi e inutili.

La realtà è che, come tutte le cose, ci vuole equilibrio. A volte usare uno di questi programmi può migliorare le prestazioni del nostro calcolatore, ma se usati spesso possono avere effetto contrario.

Tanti programmi, quando vengono rimossi, lasciano tracce nel registro di sistema e lasciano file obsoleti inutili; gli errori di registro di sistema comuni sono, ad esempio, DLL condivise mancanti, estensioni di file non corrette, percorsi non validi, collegamenti mancanti, orfani di oggetti Active X, dispositivi hardware non più esistenti, collegamenti non validi ai programmi di avvio, e molto altro ancora.


I file inutili sono invece i file temporanei generati da un programma rimosso ma che lascia comunque delle tracce da rimuovere manualmente o con questi programmi.

Quali programmi utilizzare per eliminare file obsoleti

Ci sono centinaia di software per la pulizia dei PC con Windows; qui vedremo i migliori programmi gratuiti e molto probabilmente i migliori in circolazione, anche se nessuno è perfetto e vanno sempre usati con cognizione di causa.

CCleaner

CCleaner è sicuramente lo strumento più popolare per l'ottimizzazione del sistema. Fornisce molte funzioni tra le quali la pulizia del registro e la rimozione dei file inutili presenti sul PC.

CCleaner è utile ed è semplicissimo da utilizzare: si fa clic su Analizza, poi dopo qualche secondo vediamo cosa ha trovato e facciamo quindi su Pulisci per ripulire il PC.

CCleaner richiede se vogliamo fare un backup delle chiavi di registro di sistema che vengono rimosse ma non ha una funzione di ripristino; se ci fossero problemi possiamo ripristinare le chiavi manualmente cliccando due volte sul file .reg che CCleaner crea come backup.

Bleachbit

Un altro valido programma gratuito per ripulire il computer Windows ma anche Mac e Linux è Bleachbit. Questo programma effettua subito la scansione alla ricerca di file inutili e cose da cancellare, sta a noi cosa selezionare e cosa cancellare tra le tante voci disponili.

Una volta selezionati i file o le sezioni da cancellare, facciamo clic in alto su Clean per pulire il PC.

Auslogics Registry Cleaner

Auslogics Registry Cleaner è forse il programma più adatto per l'utente inesperto insieme a CCleaner. La facilità di questo strumento viene da una procedura guidata che porta chiunque a compiere l'operazione di pulizia sul PC senza seccature in pochi clic.

Per impostazione predefinita, solo gli elementi di sicurezza sono controllati e viene visualizzato un avviso prima di fare operazioni su elementi critici la cui valutazione può richiedere esperienza. Sulle chiavi di registro viene eseguito il backup prima di risolvere i problemi.

Infine lo strumento fa vedere una stima di quanto il PC va più veloce dopo aver eseguito la pulizia.

AppCleaner

AppCleaner è un programma simile a CCleaner. Con questo programma possiamo cancellare i file obsoleti, le cache e le cronologie dei browser web e programmi, i file temporanei e le chiavi di registro superflue e quelle orfane che non hanno più motivo di stare nel computer.

Il programma è semplicissimo da usare e molto completo, basta selezionare cosa si vuole scansionare, fare clic su Analyze e dopo la ricerca fare clic su Clean.

Wise Registry Cleaner

Wise Registry Cleaner è forse il più completo programma per ottimizzare le chiavi di registro del computer. Nonostante le molte opzioni, l'interfaccia rimane chiara e semplice da usare, anche per un utente inesperto.

La prima volta che si utilizza vengono fornite spiegazioni su ogni operazione e l'utente viene guidato nell'uso del programma. Durante l'installazione, conviene rimuovere i programmi aggiuntivi (questo vale per tutti i programmi che propongono di installare software aggiuntivi).

Quello che rende speciale questo Registry Cleaner è il fatto di distinguere le modifiche al registro che si possono fare tranquillamente e quelle che invece richiedono una analisi più esperta. Come accennato sopra infatti alcune modifiche possono portare a malfunzionamenti, quindi conviene usare sempre prudenza.

Rispetto agli altri programmi simili Wise Registry Cleaner separa le chiavi di registro critiche dalle altre sicure, facendo quindi una pulizia sicura ed accurata. Attraverso il menu di opzioni è possibile modificare le impostazioni automatiche e creare un'operazione pianificata per il lancio e la pianificazione della scansione.



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Alessio Arrigoni
Responsabile pubblicazioni - Alessio Arrigoni
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere