Privacy Indicator: indicatore della privacy di iOS 14 anche su Android

November 12 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

La privacy è diventata l'obiettivo di molte aziende e questo ha portato i sistemi operativi a concentrarsi su di essa.

Un esempio è sicuramente il nuovo indicatore di privacy che è stato incorporato su iOS 14. Si tratta di piccole notifiche colorate che indicano quando il microfono o la videocamera sono in uso. Queste notifiche sono molto utili considerando che si possono avere applicazioni sui nostri dispositivi che utilizzano questi elementi senza alcun permesso.

A questo proposito, vi segnalo un'applicazione gratuita che aiuterà ad avere questa stessa funzionalità su Android. Il suo nome è Privacy Indicator.

Continuamente lo store Android avvisa di applicazioni false che cercano di rubare informazioni. Sebbene finora nessuna di queste applicazioni utilizzano il microfono o la fotocamera, esistono altri codici dannosi in grado di farlo. Per questo motivo è così importante avere una soluzione semplice come queste notifiche per la privacy.

Con Privacy Indicator si può facilmente incorporare un indicatore della privacy come iOS su un dispositivo Android. Soprattutto, l'indicatore della privacy ha opzioni che consentono di personalizzare completamente la privacy sul dispositivo. In questo modo è possibile selezionare i colori assegnati per la notifica della fotocamera e del microfono, nonché la loro posizione e dimensioni.

Una volta attivata l'app, ogni volta che si utilizza la fotocamera o il microfono del dispositivo, verrà visualizzato un cerchio del colore definito in precedenza. Ciò consentirà di fare attenzione per sapere se qualche app li sta utilizzando senza autorizzazione, aggirando la privacy dell'utente.



POTREBBE INTERESSARTI
Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere