Home articoli Turismo Articolo

Posso andare all’estero con un’auto a noleggio? Ecco come funziona

July 20 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Si può andare all’estero con un’auto a noleggio? Se hai scelto (o hai in programma di farlo) un veicolo a noleggio a lungo termine, probabilmente ti sarai chiesto come funziona la circolazione dello stesso in Paesi diversi dall’Italia. Che sia un viaggio di piacere alla scoperta dell’Europa o una trasferta di lavoro, possono esserci motivi diversi per recarsi in auto in un altro Paese. Iniziamo subito col dire che viaggiare all’estero con l’auto a noleggio è possibile, anche se in alcune circostanze potresti dover tener conto di alcuni aspetti. Ciò che è determinante per poter viaggiare in UE con l’auto a noleggio è la cosiddetta “Carta Verde”, di cui i veicoli sono dotati. Detto anche “foglio verde”, questo documento è un certificato internazionale di assicurazione, che assicura la copertura in caso di danni provocati da piccoli incidenti quando si è alla guida in un paese straniero. Nell’offerta del noleggio a lungo termine, la Carta Verde è inclusa: in questo modo puoi entrare tranquillamente nel Paese di destinazione usufruendo della copertura assicurativa in caso di sinistri. Ma vediamo nello specifico come funziona la circolazione nei Paesi stranieri con un’auto a noleggio a lungo termine.

Auto a noleggio e viaggio all’estero: cosa devi sapere

Se stai pensando di scegliere il noleggio a lungo termine, sarà sicuramente utile per te capire come funzionano gli spostamenti al di fuori dei confini nazionali. Come probabilmente saprai, il noleggio a lungo termine ti consente di usufruire di un veicolo per un tempo compreso tra i 18 e i 72 mesi. Durante questo periodo, è previsto il pagamento di un canone mensile fisso e preconcordato, che include servizi come tasse, manutenzione, soccorso stradale e assicurazione. Quest’ultima è particolarmente importante quando si parla di viaggi all’estero: ora ti spiegheremo perché.

L’auto a noleggio può essere guidata all’estero?

La risposta è sì: l’auto a noleggio può essere portata fuori dai confini nazionali. Ciò che è importante è la copertura assicurativa anche all’estero, in caso di sinistri. Questa copertura può essere ottenuta con la Carta Verde.

Cos’è la Carta Verde?

La Carta Verde è un documento assicurativo che estende la copertura prevista per la responsabilità civile obbligatoria in un Paese diverso da quello in cui la polizza è stata sottoscritta. In questo documento sono presenti ovviamente tutti gli estremi della polizza e le informazioni necessarie per poter effettuare eventuali controlli.

Chi può guidare l’auto a noleggio all’estero?

Chiunque sia titolato a farlo anche in Italia. Il veicolo può essere guidato dall’intestatario del contratto di noleggio o qualunque altra persona delegata, così come prevede il tuo contratto.

Dove NON è necessaria la Carta Verde?

Fino a qualche anno fa, avere la Carta Verde era un requisito imprescindibile per viaggiare fuori dai confini nazionali. Ad oggi, grazie alle regolamentazioni UE che prevedono una sempre più libera circolazione tra Stati membri, questa Carta non è più necessaria in molti Paesi. Per entrare in questi Paesi, basterà infatti avere il certificato assicurativo della compagnia italiana.

I Paesi dove NON è necessaria la Carta Verde sono:

Andorra, Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Grecia, Irlanda, Islanda, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Norvegia, Olanda, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Repubblica Slovacca, Romania, Serbia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Ungheria

Dove è necessaria la Carta Verde?

Per circolare in alcuni Paesi, anche se alcuni sono “geograficamente” appartenenti al continente europeo, è necessaria l’integrazione della Carta Verde. Questi Paesi sono:

Albania, Azerbaigian, Bosnia Erzegovina, Bielorussia, Israele, Moldavia, Macedonia Montenegro, Russia, Turchia

Cosa succede in caso di sinistro all’estero con auto a noleggio?

Ogni veicolo a noleggio ha una serie di garanzie assicurative che ti tutelano da qualunque tipologia di sinistro. Generalmente i veicoli a noleggio hanno incluso nel loro canone RCA, Kasko, furto e incendio e polizza cristalli.

In caso di sinistro, dovrai comportarti come ti comporteresti in Italia, allertando dunque la compagnia di noleggio per procedere con gli opportuni accertamenti.

Specifichiamo anche che, in caso di sinistro con un altro veicolo o terzi danneggiati (cosiddetto con controparte), dovrai compilare il Modulo di Constatazione Amichevole di Incidente (CAI). Il modulo CAI è identico in tutti i paesi europei ed è normalmente presente nella vettura tra i documenti forniti dal noleggiatore.

Cosa succede in caso di guasto all’estero con auto a noleggio?

Un altro dubbio frequente riguarda il comportamento da tenere in caso di guasto alla vettura quando ci si trova all’estero. In questo caso, è necessario contattare il numero di assistenza dell’azienda di noleggio per ricevere le indicazioni necessarie.

Per poter valutare i danni ed i tempi previsti per il ripristino, verrà organizzato il trasporto del veicolo presso un centro autorizzato dalla casa costruttrice della vettura.

Uno dei benefici più amati del noleggio a lungo termine è proprio il Soccorso Stradale, che viene attivato a seguito della tua chiamata. Il servizio ti consente inoltre di usufruire di servizi supplementari come:

Gestione e rientro dell’assicurato e dei suoi passeggeri (utilizzo del taxi, prenotazione e rimborso spese di pernottamento)
Trasferimento gratuito del veicolo riparato
Rientro passeggeri o proseguimento del viaggio
Anticipo spese per riparazioni d’emergenza all’estero
Assistenza sanitaria
Invio personale medico e recapito medicinali urgenti all’estero
Come scegliere la tua auto a noleggio

Abbiamo visto che guidare un’auto a noleggio all’estero è completamente possibile. Se stai pensando di scegliere un veicolo usufruendo dei benefici del noleggio a lungo termine, dai un’occhiata alle offerte City Rent. Ci occupiamo di noleggio a breve, medio e lungo termine, anche dell’usato. Per avere un preventivo personalizzato, contattaci ora.



POTREBBE INTERESSARTI
Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Manolo Quaglia
Markerting & Sales Director - City Rent
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere