Plugin Wordpress: I Magnifici 7 da installare sempre

March 14 2016
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

I plugin indispensabili da installare su Wordpress e di cui non è possibile rinunciarvi

Per iniziare con il piede giusto è necessario dopo l’installazione di Wordpress pensare come implementare nuove caratteristiche per ottenere una piattaforma che sia più efficiente dal punto di vista Seo e aggiungere alcune funzionalità che sono indispensabili per una corretta gestione del sito.

Per questo motivo diventa necessario capire cosa serve per migliorare le funzionalità del sito e come farlo. I principali plugin da installare sono i seguenti:

Un form per creare la sezione contatti per il nostro sito. Un plugin che ti posso suggerire è Fast Secure Contact Form, in alternativa ve ne sono molti altri, a te la scelta.

Un’altra funzione che è diventato indispensabile di recente è la gestione dei cookie e la pubblicazione del banner per avvisare gli utenti sulla privacy. In questo caso esistono molti plugin che si possiamo utilizzare, pertanto ti indico un articolo dove vi sono elencate numerose alternative fra cui scegliere. Il collegamento all'articolo lo trovi alla fine di questo posto indicato con la dicitura in grassetto "Link di approfondimento".

Per ottimizzare il sito e gli articoli dal lato Seo, il plugin più adoperato è Yaost Seo, il quale esiste sia nella versione free che premium. Anche in questo caso vi sono diverse alternative fra cui scegliere.

Per velocizzare il sito nelle aperture delle pagine web quando il sito inizia a macinare un certo quantitativo di traffico è consigliato usare un plugin per la cache come Total Cache. Puoi scegliere in alternativa anche un altro software.

Per migliorare le funzionalità della sezione commenti si possono usare diversi servizi esterni come per esempio Disqus, oppure in alternativa per non appoggiarsi ad una piattaforma esterna è possibile usare un plugin. Personalmente uso WP-Discuz che imita la struttura dei commenti di Disqus.

Un’altra funzione che torna molto utile e che consiglio di installare è il plugin Broken Link Checker il quale si assume il compito di verificare l’integrità dei link del sito e di segnalare in un comodo report se trova qualche collegamento non più funzionante.

Per alleggerire il database del nostro Wordpress è consigliabile dedicarsi alla sua manutenzione, anche in questo caso possiamo usare WP-Optimize che permette con un singolo click di ottimizzare il database cancellando i salvataggi delle versioni precedenti dei post.

Questi plugin si possono definire come una naturale estensione dell’installazione di Wordpress.

Ti invito a visitare Aprisitoweb.com tramite il link che trovi alla fine di questo articolo.



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere