Off-Page

October 2 2008
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Nel nostro settore, almeno in Forum come Gt, si parla sempre o quasi di fattori on-page, ma il tutto è giustificato dal livello medio dell'utenza che va a postare, ossia il curioso, che prova ad avvicinarsi al mondo Seo, come lo siamo stati tutti una volta, oppure il tipo che si spaccia per mega-esperto, prende i lavori quasi gratis e poi si fa aiutare da noi per raggiungere l'obiettivo finale, il che lo condanna ad uno stato di "crescita 0", visto che se poi non c'è nessuno a fare testing, si aspetta sempre che qualcuno lo faccia per tutti, e spesso quel qualcuno è Aaron Wall, SeoMoz etc..

Il titolo parla già da solo, in quanto ad "off-page" c'è ben poco da aggiungere



Nel nostro settore, almeno in Forum come Gt, si parla sempre o quasi di fattori on-page,ma il tutto è giustificato dal livello medio dell'utenza che va a postare, ossia il curioso, che prova ad avvicinarsi al mondo Seo, come lo siamo stati tutti una volta, oppure il tipo che si spaccia per mega-esperto, prende i lavori quasi gratis e poi si fa aiutare da noi per raggiungere l'obiettivo finale, il che lo condanna ad uno stato di "crescita 0", visto che se poi non c'è nessuno a fare testing, si aspetta sempre che qualcuno lo faccia per tutti, e spesso quel qualcuno è Aaron Wall, SeoMoz etc..



Tornado a noi, e quindi ai fattori off-page che non solo influiscono di più, ma spesso rendono il tutto più veloce, di solito ci troviamo a parlare di:



* Social Bookmark
* Directory
* Firme nei Forum
* Commenti nei Blog
* Link exchange
* Social Media
* Social Network
* Article Marketing
* Video link embedded
* Photo link embedded
* Slide link embedded
* ...... link embedded
* Aggregatori
* Altro.....

Superata questa fase, che comunque richiede molto tempo e cura dei particolari, avremo un risultato scontato:



Il nostro sito/nome/brand, avrà preso piede sufficientemente per far si che molte persone parlino di noi non solo nel web, ma anche al di fuori di esso



Infatti, quello che sto dicendo è che l'off-page in questione è un vero e proprio passaparola On-Road



Se mettiamo in questa categoria, quelli che sono elementi ormai di uso più che comune, quali MySpace, Facebook e compagni, ci accorgeremo ben presto che il nostro lavoro è uscito dal sito prime che ce ne fossimo accorti



Alcuni sistemi di automazione del posting ci hanno concesso nel tempo di usare le API dei vari Social, al fine di poter distribuire i nostri feed contemporaneamente in più parti del web



Ciò significa, che per avere una reale statistica di quanto venga letto ciò che fa parte del nostro lavoro, dovremmo sommare le statistiche di tutti i siti che ospitano i nostri contenuti



Sicuramente, vista in un ottica di call to action alla vecchia maniera, questo sistema di diffusione non fa altro che disperdere risorse e contenuti, a vantaggio di piattaforme di media sharing, o profiles sharing, che aumentano sempre più il loro potenziale di marketing



Ma dall'altra parte accade qualcosa, ovvero l'utenza sempre più skillata, sta uscendo dalle serp per effettuare le proprie ricerche



Ad esempio se cerchiamo un tutorial su come creare un sistema di Login in php, è possibile che ci rechiamo immediatamente su Youtube, piuttosto che su Slideshare, o altri portali che ci restituiscano sicuramente le informazioni di cui abbiamo bisogno, senza imbatterci in siti che contengono solo pagine su pagine di codice copiato qua e la, nelle quali dobbiamo fare lo slalom in mezzo ad adsense



Il non essere presenti su Youtube, o nella ricerca video di Google in questo caso è estremamente penalizzante, soprattutto se il nostro core-business è ad esempio la vendita di immobili



Senza dilungarmi su cose che a questo punto credo siano a tutti molto chiare, torno al branding



La tendenza che è sicuramente tornata in campo dall'avvento di Social come Facebook, è sicuramente il ritorno al BrandName, infatti sono certo che molti di voi, avranno potuto constatare che molta utenza arriva nel vostro sito cercando "nome e cognome"



Semplicemente aggiustando i meta necessari e creando un Sites-Network performante, non sarà un problema per l'utente che vuole vedere cosa fate nella vita, se vi ha trovato su Facebook o su MySpace, trovare le pagine di internet che parlano di voi, e consultarne i contenuti



Da qui, emerge l'importanda della SMO ( Social Media Optimization ) , e soprattutto il livello di referenza che ogni nostro singolo profilo nel web può ottenere dai vari contatti che abbiamo generato



Rapportando il tutto ad un nostro cliente, sarà sufficiente creare ad esso tutti quelli che sono i profili necessari e senz'altro più efficaci per rafforzarne il Brand, in tutta la rete



E' chiaro che la Smo comprende tutte quelle che sono le caratteristiche principali di un sito web, e quindi attraverso i vari sistemi di condivisione, abbiamo pian piano eliminato quello che una volta era il problema della "Landing Page"



A prescindere dal fatto che io stia facendo o meno una campagna di Pay per Click, devo essere consapevole che il profilo del mio cliente in Yahoo ad esempio, deve essere aggiornato con i dati del sito web, contenere i suoi feed, il marchio, il messaggio, e un'area contatti che sia funzionale, anche perchè oggi il contatto può arrivare da dovunque



L'altro aspetto che va sondato, e non va mai sottovalutato, è ad esempio l'omonimia



In casi di ricerca Nome e Cognome infatti, molti dei miei clienti che hanno questo problema, si trovano a dover stare per forza di cose davanti al Mario Rossi di Turno , perchè magari il tipo in questione potrebbe danneggiare la sua immagine, o addirittura sfruttarla ai fini del Business



Concludo lasciandovi la palla su questi vari aspetti che ho cercato solo di accennare senza troppo approfondire ( causa tempi e modalità ) e che per quanto riguarda gli sviluppi attuali della nostra figura professionale, stanno diventando, se non lo sono già, sempre più determinanti al fine di raggiungere gli obiettivi che insieme ai nostri clienti ci prefiggiamo all'inizio di ogni nuova campagna



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere